Madonna figura nel remix di una hit di Britney Spears / Cosa bolle in pentola?

- Serena Granato

Madonna registra il remix di 3 di Britney Spears: nuovo album in cantiere per la principessa del pop?

britney spears  640x300
Britney Spears- fonte: tg1

Britney Spears, nel remix di 3 si aggiunge Madonna…

Quest’anno 2023 si preannuncia essere all’insegna dei remix e i duetti iconici, dal momento che dopo il preannunciato rilascio imminente del nuovo singolo di Britney Spears in collaborazione con Elton John, dal titolo Hold me closer, Madonna torna a fare parlare di sé per delle novità musicali che riguardano anche la sua “figlia metaforica” nell’industria musicale e delle rivisitazioni musicali. Dopo aver pubblicato il remix ufficiale di Material Girl con Saucy Santana ed aver dato in prestito Vogue per il remix di Break my soul di Beyoncé, la popstar Madonna figura adesso anche in un nuovo remix pubblicato sul sito Ascap di 3 , una vecchia hit di Britney Spears.

3 parla della storia di un triangolo amoroso ed é stato rilasciato da Britney Spears nel 2009 , come unico singolo inedito della raccolta The singles collection. E la domanda che ora sorge spontanea nei fruitori di musica é: come mai Madonna ha prestato la sua voce ad un nuovo remix sulle note di Britney Spears? É curioso che la “regina del pop” abbia scelto di rendersi disponibile in musica per il remix di una hit di Britney Spears, quasi come a volerla incoronare in definitiva sua erede al trono della musica pop, mentre intanto Elton John ha reso noto su Instagram che si avvicina il rilascio di Hold me closer, il suo nuovo singolo, che é il remix della sua famosa Tiny Dancer registrato in collaborazione proprio con la “principessa del pop”. Che Britney  stia quindi per pubblicare un nuovo album di remix, rarità e singoli?

 

Britney Spears, il ritorno é con Elton John: cosa bolle in pentola?

Non ci é dato sapere molto di questa collaborazione in cantiere di Britney con Elton John, tuttavia é attesissimo il rilascio del duetto della principessa del pop, la quale si é liberata dallo scorso novembre 2021 della conservatorship, l’istituto giuridico che la riteneva incapace di agire e che la vincolava al volere dei tutori, tra cui il padre Jamie Spears. Un istituto giuridico che Britney ha definito in tribunale “una tutela abusiva della libertà e il patrimonio”.

E intanto Britney Spears News Italia, che ha segnalato il remix di 3 con Madonna e Britney Spears, smentisce il rilascio annunciato qualche ora prima, segno che quindi il prossimo singolo della principessa del pop sia destinato ad essere il preannunciato duetto con Elton John: “Purtroppo il remix non esiste, è stato un bug del sito a far comparire il nome di Madonna, qui così come in altre canzoni sempre di Britney”.

Insomma, potrebbe esserci stato un errore tecnico su Ascap, oppure dietro alla questione potrebbe celarsi una mossa discografica per assicurare la giusta suspense rispetto all’atteso ritorno sulle scene di Britney Spears.







© RIPRODUZIONE RISERVATA