Mahmood/ Barrio sul palcoscenico! (Una Serata di Stelle per il Bambino Gesù)

- Matteo Fantozzi

Mahmood, Una serata di stelle per il Bambino Gesù: il cantante è pronto a tornare sul palcoscenico con il suo nuovissimo singolo “Barrio”.

Mahmood
Mahmood (Instagram, 2019)

Mahmood attesissimo sul palco di “Una Serata di Stelle per il Bambino Gesù”

Mahmood sarà uno degli artisti sul palco in ‘Una Serata di Stelle per il Bambino Gesù’, show di solidarietà per l’ospedale pediatrico romano. Il cantante vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo e protagonista anche all’Eurovision Song Contest, nel quale è andato vicinissimo a riportare la vittoria in Italia raggiungendo il secondo posto, è un grande protagonista dell’airplay radiofonico in questi ultimi giorni. Sta andando forte infatti il suo ultimo singolo ‘Barrio‘, accompagnato da un video girato in Marocco da Attilio Cusani Read, e con il quale Mahmood ha voluto sottolineare le sue origini di strada e di quartiere, cercando una svolta musicale più cruda dopo la netta virata verso il pop dovuta al successo di ‘Soldi’, la canzone con la quale è riuscito a sbancare il Festival della Canzone Italiana.

Mahmood: un 2019 indimenticabile

Mahmood ha vissuto sicuramente un 2019 indimenticabile, ricco di emozioni a livello professionale ma che l’hanno resto anche un’artista ricercato per eventi molto diversi fra loro. E’ proprio notizia degli ultimi giorni la collaborazione con la prestigiosa casa d’abbigliamento Burberry: sin da quando è riuscito a guadagnarsi la ribalta dell’Ariston si è imposto non solo come cantante di valore ma anche come icona di stile, e questa collaborazione contribuirà senz’altro a renderlo un volto noto anche a livello internazionale. Senza dimenticare che si sta impegnando anche a trecentosessanta gradi come autore, avendo lavorato anche al nuovo singolo di Francesca Michielin, di recentissima uscita e intitolato ‘Cheyenne’, scritto proprio da Alessandro (il vero nome di battesimo di Mahmood, che ha leggermente modificato nel suo nome d’arte il suo cognome che in realtà è ‘Mahmoud’).

Un’esperienza importante

Mahmood a fine ottobre ha vissuto anche un’esperienza particolarmente importante, l’esibizione al Parlamento Europeo a Bruxelles, con gli stessi parlamentari europei che si sono scatenati dagli scranni e che hanno rivolto diverse domande a Mahmood, considerato come un’ambasciatore della musica europea e non solo italiana. Lo stesso Mahmood ha colto l’occasione specificando di essere a Bruxelles per cercare di sensibilizzare i parlamentari su temi come l’inquinamento, il cambiamento climatico e la disoccupazione giovanile che stanno molto a cuore alle nuove generazioni, sottolineando come per artisti e personaggi pubblici sia necessario esporsi in prima linea e come si dice in gergo, ‘metterci la faccia’ per ottenere i maggiori risultati possibili. Mahmood in questa fine 2019 sarà protagonista di un tour in giro per l’Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA