MAICON IN SERIE D? IL SONA AD UN PASSO/ Per i veronesi pronto il “colpo del secolo”

- Davide Giancristofaro Alberti

Dopo la Champions con l’Inter, Maicon potrebbe giocare in Serie D con il Sona Calcio, club veronese

maicon yt 2020 619x300
Maicon ai tempi dell'Inter (Youtube)

Dal tetto d’Europa con l’Inter, al Sona in Serie D. Dopo che Mario Balotelli si è allenato con lo Sporting Franciacorta, il terzino destro brasiliano Maicon sarebbe pronto a giocare nei prossimi mesi presso il club calcistico veneto del Sona. Alla soglia dei 40 anni, per via anche di alcuni affari in quel di Milano, l’ex terzino nerazzurro ma anche di Roma, Manchester City e Monaco, è pronto a fare ritorno nel Belpaese. Il Sona è un comune di circa 18mila abitati che sorge nella provincia di Verona, e che milita nel Girone B della Serie D, attualmente è in zona retrocessione. Maicon potrebbe quindi dare una mano, portando le sue qualità ma soprattutto la sua esperienza. Ovviamente per il Sona Calcio sarebbe quasi una sorta di sogno che si avvera, tenendo conto che il brasiliano ha militato per sei anni nell’Inter, dal 2006 al 2012, vincendo il mitico Triplete (campionato, Coppa Italia e Champions League, unica squadra in Italia nella storia), quindi dal 2013 al 2016 alla Roma, dopo una parentesi nel Manchester City. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

MAICON IN SERIE D? L’EX INTER PRONTO AL RITORNO IN ITALIA: LO VUOLE IL SONA

L’ex terzino destro campione d’Europa con l’Inter, Maicon, potrebbe tornare in Italia. Il 39enne brasiliano è infatti pronto ad iniziare la terza avventura nel Belpaese dopo aver indossato la casacca nerazzurra e quella giallorossa della Roma, ma questa volta non in Serie A, e nemmeno in Serie B. Le ultime indiscrezioni circolanti danno infatti Maicon pronto a sbarcare in Serie D, fuori dai professionisti. La meta prescelta sarebbe Padova, e dello sbarco dell’ex vincitore del Triplete ne ha parlato Claudio Ferrarese, il direttore sportivo del Sona, squadra di calcio dilettantistico locale: “Non voglio sbilanciarmi – le sue parole rilasciate ieri a Padova Sport – ma è tutto vero. Questa è un’idea di un mese e mezzo fa, ci sono tanti passaggi da fare, non diamola per conclusa. Tutto nasce dalla conoscenza di un collaboratore che lavora con i brasiliani. Maicon gioca ancora con il Villa Nova in Brasile e sta bene fisicamente. Lui vorrebbe tornare in Italia, visto che ha altri affari a Milano. Potrebbe vivere a Verona e giocare con noi fino a fine stagione. Sarebbe un sogno ed un salto di visibilità per noi”.

MAICON IN SERIE D? “FINO A CHE NON LO VEDO…”

Maicon al Sona sembra quasi fantacalcio tenendo conto della prestigiosa carriera del terzino brasiliano, che ha indossato anche le casacche del Monaco e del Manchester City, e che all’apice della sua carriera è stato probabilmente il miglior terzino destro al mondo. Ma Claudio Ferrarese, ex calciatore di Verona e Cittadella, sembra realmente intenzionato a fare il colpo del secolo: “L’idea nasce tramite conoscenze – racconta Ferrarese a Calciomercato.com – nella fattispecie quella di un collaboratore che lavora molto con ragazzi brasiliani. Maicon sta ancora giocando e sta bene fisicamente, nonostante i 39 anni è in perfetta forma. Ha manifestato l’intenzione di tornare in Italia, dove ha alcuni affari su Milano. Vivrebbe a Verona, quindi non lontano dal suo centro d’interesse, e giocherebbe qualche mese con noi, da dicembre a fine stagione”. Ma finchè non lo vede, Ferrarese non ci crede: “Vedremo se si farà, sarebbe un sogno per noi, ma finché non lo vedo non ci credo, per noi sarebbe un salto di visibilità enorme”. L’ultima squadra in cui ha giocato Maicon è il Villa Nova, formazione brasiliana in cui l’allenatore è un altro ex Inter e Roma, leggasi Amantino Mancini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA