Malen al Napoli?/ Calciomercato, Giuntoli stuzzicato dal colpo “alla Mertens”

- Claudio Franceschini

Malen al Napoli? Calciomercato, i partenopei seguono il giovane olandese del Psv fermo da fine dicembre per l’operazione al ginocchio ma che ha messo insieme ottimi numeri in stagione.

Donyell Malen Psv gol facebook 2020
Donyell Malen festeggia un gol con il Psv Eindhoven (da facebook.com/PSV)
Pubblicità

Cristiano Giuntoli prova il colpo “alla Mertens”? Parliamo ovviamente di calciomercato: il nome dell’esterno belga poi convertito in prima punta da Maurizio Sarri (con risultati eccellenti) lascia qui intendere che il direttore sportivo del Napoli guarda ancora in casa del Psv Eindhoven, dal quale era stato acquistato quel Dries Mertens che ancora oggi sta discutendo il rinnovo del contratto e potrebbe restare a vestire la maglia partenopea per un’altra stagione. In questo caso si tratta di un giocatore ben più giovane di quanto il belga fosse sette anni fa: Donyell Malen è un classe ’99 che è cresciuto nel florido settore giovanile dell’Ajax, ma che nel 2017 è stato ceduto all’Arsenal. Non trovando spazio nei Gunners, è piombato su di lui il Psv: con i biancorossi Malen ha avuto una stagione di apprendistato per poi esplodere sulla scena. Le cifre di quest’anno prima della sosta per il Coronavirus ci dicono di 17 gol in 25 partite, con 11 sigilli in Eredivisie e 3 in Europa League, su 4 gare disputate.

Pubblicità

MALEN AL NAPOLI? CALCIOMERCATO, AFFARE DA 25 MILIONI

Per dirla tutta, il calciomercato Napoli si è rivolto recentemente al Psv e le cose non sono andate benissimo: stiamo ovviamente riferendoci a Hirving Lozano, arrivato tra squilli di tromba e grandi aspettative e diventato in breve un oggetto misterioso, tanto da essere già sul punto di venire ceduto. Tuttavia, Giuntoli tiene d’occhio Malen: naturalmente la stagione disputata in Olanda e in Europa lo ha già reso appetibile a tante big (in Italia per esempio ci starebbe facendo un pensierino la Juventus) ma il prezzo non è ancora elevatissimo, anzi il calciatore potrebbe lasciare Eindhoven per 25 milioni di euro trattabili. Cifra che Aurelio De Laurentiis può comodamente spendere, soprattutto con qualche cessione di lusso; non stiamo ancora parlando di un grande investimento perché il giovane olandese è fermo dalla fine del 2019, si è operato al ginocchio e non è ancora dato sapere quando potrà rientrare. Anche per questo si tratta di un’occasione da non perdere.

Pubblicità

Donyell Malen, dal punto di vista tattico, è una prima punta: è così che Mark Van Bommel lo utilizzava, ma l’allenatore è stato esonerato e da allora l’olandese non ha più giocato. Nel mentre Ernest Faber ha alternato il veterano greco Kostas Mitroglou e il giovane Sam Lammers nel ruolo di centravanti, sarebbe interessante scoprire cosa succederà quando il numero 9 del Psv farà ritorno ma certamente sappiamo che è in grado di disimpegnarsi sulla fascia, prevalentemente a sinistra (a piede invertito) ma anche a destra. Un giocatore che dunque sembra perfetto per il 4-3-3 di Gennaro Gattuso: difficile che le chiavi dell’attacco siano date subito a lui ma la partenza sempre più probabile di Arkadiusz Milik gli libererà spazio, dunque per il Napoli potrebbe comunque essere un investimento ragionato. Staremo a vedere, come detto sono tante altre le squadre che hanno già messo gli occhi su Malen che però potrebbe essere attirato dalla prospettiva di avere maggiore minutaggio che in una big del calcio europeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità