MALTESE FICTION, IL ROMANZO DEL COMMISSARIO/ Anticipazioni 1 aprile: omicidio Miceli

- Morgan K. Barraco

Maltese Il romanzo del commissario, anticipazioni puntate 1 aprile 25 marzo: Miceli e Renda saranno uccisi, piste bloccate per il protagonista.

maltese_kim_rossi_stuart_DiGiulio_cs_2017
Maltese Il romanzo del commissario

Maltese Il romanzo del commissario, anticipazioni puntate 1 aprile – 25 marzo

Tra i protagonisti della prossima puntata di Maltese Il romanzo del Commissario ci sarà anche Miceli. Sarà lo stesso Maltese a chiedere la collaborazione di questo, ma non potrà usufruirne visto che questi sarà ucciso in cella. Cosa è accaduto? Chi ha voluto la sua testa? Gli enigmi della puntata sono molti con lo stesso Renda che verrà trovato senza vita dopo essere stato portato dall’ospedale psichiatrico in cella. Tutte queste morti porteranno a difficoltà non di facilissima gestione con il Commissario chiuso in un vicolo cieco senza nessuna possibilità di raggiungere risultati. Nonostante questo il suo fiuto continuerà a tenerlo a galla, riuscendo a dare una svolta inattesa alle indagini. Staremo a vedere cosa accadrà però solo tra una settimana quando mercoledì 1 aprile 2020 si tornerà in onda su Rai 1 con la seconda puntata. (agg. di Matteo Fantozzi)

Chi è Gaspare?

Maltese Il romanzo del commissario torna con la seconda puntata il prossimo mercoledì, 1 aprile 2020. Questa ruoterà attorno al personaggio di Gaspare Renda interpretato da Francesco Colella. Maltese indagherà su questi e su altri due amici spariti tempo prima e cioè Carmine Crociata e la sua fidanzata Natalina Retondo. Arriverà l’arresto di Renda che confesserà anche gli omicidi, ma che parlerà di un mandante. Dietro questi gesti orribili infatti pare esserci il mafioso Alessio Leone. Gaspare sarà trasferito in un ospedale psichiatrico e gli sarà fatto l’elettroshock. Di certo dunque la nuova puntata della fiction non ci lascerà annoiare, anzi saranno tanti gli spunti per godersi una crescita progressiva già rispetto alla puntata andata in onda oggi su Rai Uno. (agg. di Matteo Fantozzi)

Chi ha ucciso Gianni?

Nella prima puntata di Maltese Il romanzo del commissario il nostro protagonista si trova a trasferirsi a Trapani per cercare di capire chi ha ucciso Gianni. Il suo amico di sempre è stato freddato alla vigilia del matrimonio. L’intuizione di Maltese è quasi immediata con l’uomo che capisce che è stata la mafia ad assassinare il suo caro amico. Per questo motivo sta lavorando giorno e notte per trovare una soluzione. L’obiettivo è quello di archiviare il tutto il prima possibile, consapevoli però che non si potrà fare una corsa contro il tempo e che ci saranno anche dei punti molto difficili da sciogliere. La stella di Kim Rossi Stuart ovviamente brilla più luminosa di tutte le altre, ma anche diversi attori importanti gli girano attorno, dimostrando di essere all’altezza delle aspettative. Il pubblico è chiamato in causa e sui social network potrà esprimere il proprio parere. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tornare sui propri passi

Maltese Il romanzo del commissario andrà in onda in replica nella prima serata di Rai 2 di oggi, mercoledì 25 marzo 2020, a distanza di tre anni da suo debutto sul primo canale dell’emittente. La miniserie è capitanata da Kim Rossi Stuart, nei panni del commissario Dario Maltese ed è diretta da Gianluca Maria Tavarelli. La trama si concentra invece sulla lotta del protagonista contro la mafia di una Trapani degli anni Settanta. Dopo essersi trasferito a Roma per diventare agente della Narcotici e ormai diventato Commissario, Dario ritornerà nella sua città natale in seguito alla morte di un amico, che lo spingerà ad indagare sui sotterranei trapanesi. Un personaggio controverso, che dovrà lottare non solo contro i criminali ma anche contro i propri demoni del passato. Anni prima infatti, Dario ha vissuto sulla propria pelle la morte del padre, che ha deciso di togliersi la vita.

Un caso che riemergerà nel corso delle nuove indagini del Commissario. Nel cast troveremo inoltre Rike Schmid nei panni di Elisa Ripstein, una fotografa dal grande coraggio che si unirà presto a Dario nella lotta contro la mafia. Della stessa pasta anche Francesco Scianna e il suo Mauro Licata, un giornalista siciliano che deciderà di scrivere di quanto avviene a Trapani e che dovrà confrontarsi con i mafiosi, decisi a non lasciar trapelare la loro presenza sul territorio. Valeria Solarino sarà invece Giulia Mendez, una giovane che pur trovandosi all’interno della realtà mafiosa deciderà di ribellarsi al suo ambiente. In ruolo secondario troveremo inoltre Claudio Castrogiovanni (Gianni Peralta); Enrico Lo Verso (Luciano Consalvo); Pippo Pattavina (Senatore Melendez); Roberto Nobile (Questore Aldo Saura); Michela Cescon (PM Gabriella Montano); Eros Pagni (Procuratore Leonci); Giuseppe Schillaci (Loris Misilmeri) e Francesco Colella (Gaspare Renda), quest’ultimo presente anche nella serie tv di quest’anno ZeroZeroZero. Dal punto di vista storico, molti dei personaggi creati per lo show si rifanno a volti noti della storia italiana. Stuart per il suo personaggio ha voluto rifarsi a Giovanni Falcone, Ninni Cassarà e Paolo Borsellino, mentre il personaggio di Scianna rappresenterà tutti i giornalisti eroi che in quegli anni dovranno fare i conti con la volontà di denunciare Cosa Nostra.

Maltese Il romanzo del commissario, la trama della serie

Per Maltese Il romanzo dell’assassino andiamo ora a vedere la trama. A vent’anni di distanza dalla sua partenza da Trapani, Dario Maltese si è tenuto a debita distanza dalla città natale a causa della morte del padre, avvenuta quando era solo un bambino. Un lieto evento però lo spingerà a ritornare sui suoi passi: l’amico e collega Gianni Peralta sta per diventare padre e ha scelto di sposarsi. Peralta e la futura moglie Mariangela però verranno uccisi durante un agguato e Dario deciderà di indagare sul caso, chiedendo l’immediato trasferimento in Questura. Assumerà così la stessa squadra guidata da Peralda e seguirà inizialmente la pista sentimentale che vorrebbe come responsabile Nicolò Miceli. Anche se Maltese intuirà subito che qualcosa non quadra: qualcuno potrebbe averlo usato come capro espiatorio. Sarà Elisa, la fotografa, a confermare che il suo sospetto potrebbe essere reale. Intanto, Dario lotta contro una squadra che non lo conosce e che osserva ogni sua mossa, mentre Licata, una giornalista locale, incontra i potenti della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA