Maneskin/ Nudi per il lancio di “Vent’anni” censurati su Instagram

- Hedda Hopper

Maneskin a Che Tempo che Fa dopo lo “scandalo” dei giorni scorsi: udi per il lancio di “Vent’anni” censurati su Instagram

damiano maneskin instagram 640x300
Damiano dei Maneskin, Instagram

Chi sono i Maneskin? Una delle perle d’oro partorite da X Factor, una delle poche in realtà. La band non ha vinto il programma (in un’edizione sconvolta dalle polemiche proprio per via del loro secondo posto) ma ha vinto ben altro, il successo e l’amore del pubblico, lo stesso che da anni ormai compra i loro dischi e li piazzano in vetta alla classifica. Dopo un periodo passato all’Estero, i Maneskin tornano finalmente a far musica ma, soprattutto, tornano in Italia dove saranno ospiti di Fabio Fazio a Che Tempo che fa nella puntata di questa sera, per lanciare il loro nuovo singolo. Il ritorno tanto atteso arriva due anni dopo il loro ‘addio’ annunciato proprio sul palco di X Factor per l’inizio di un viaggio che li ha portati in Inghilterra, e adesso sono pronti a raccontare questa loro ‘maturità’ in ‘Vent’anni’, il singolo presentato dal Parco Archeologico del Colosseo.

I MANESKIN SI METTONO A NUDO E VENGONO CENSURATI SUI SOCIAL

Il nuovo brano dei Maneskin porta la firma della band mentre la produzione è affidata a Fabrizio Ferraguzzo. A parlare del brano è lo stesso vocalist, Damiano David che spiega di aver raccontato il suo ego più maturo, quello che lui avrebbe voluto sentirsi dire da un adulto adesso che ha vent’anni: “Il testo è scritto da due punti di vista diversiquello mio attuale e quello di un me del futuro. Ci sono delle frasi che sono un po’ quei consigli che vengono detti da un adulto ad un ventenne e che quindi non si ascolta a priori, ma in realtà sono cose che uno vorrebbe sapere e alle quali vorrebbe essere già preparato”. A finire nel mirino (dei social in primis) la foto scelta per il lancio del singolo, una foto in cui i quattro componenti della band appaiono nudi e che è stata censurata: “Quello che volevamo rappresentare tramite questo scatto era proprio questo concetto di un amore universale puro e privo di qualsiasi pregiudizio. Ci siamo voluti mettere a nudo, spogliandoci di ogni sovrastruttura e abbiamo voluto rappresentare questo abbraccio tra tre uomini e una donna nudi per mostrare che l’amore non deve avere limiti o pregiudizi ma ci deve permettere di essere semplicemente liberi di essere ciò che si è..”. Cosa racconteranno oggi ospiti da Fabio Fazio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA