Manila Nazzaro, dalla malattia al dramma dell’aborto/ Due drammi nella sua vita

- Matteo Fantozzi

Manila Nazzaro, dalla malattia al dramma dell’aborto: la donna ha dovuto affrontare due situazioni molto complicate nella sua vita dimostrandosi sempre donna di grande coraggio e cuore.

La conduttrice ed ex modella Manila Nazzaro
La conduttrice ed ex modella Manila Nazzaro

Manila Nazzaro è una donna molto forte che ha dovuto affrontare situazioni complicatissime nella sua vita. Sicuramente la prima è stata quella di aver scoperto da una malattia, il morbo di Basedow. È stata lei a rivelarlo nel 2014 anche se non sappiamo quando ha iniziato a doverci si confrontare. Noto anche come morbo di Graves è una malattia autoimmune che colpisce la tiroide. Questo porta alla presentazione di una o più manifestazioni tra cui gozzo, oftalmopatia, dermopatia e anche ipertiroidismo. Sono diversi i gradi di questa patologia che possono portare fino a conseguenze molto gravi come per esempio un battito cardiaco piuttosto accelerato fino all’esoftalmo agli occhi una condizione che viene chiamata anche oftalmopatia di Graves.

Manila Nazzaro, il dramma dell’aborto

Purtroppo Manila Nazzaro ha affrontato anche il dramma dell’aborto insieme al suo attuale compagno Lorenzo Amoruso. A raccontarlo è stata la stessa donna che su Instagram ha voluto specificare: “Il 2020 è stato un anno segnato dall’incertezza. Per me e Lorenzo è stato da un lato l’anno della consapevolezza del nostro amore, dall’altro di un dolore profondo. Qualche settimana fa abbiamo perso il nostro bambino. Parlarne può essere una piccola carezza a quelle coppie che hanno attraversato lo stesso dolore di cui non bisogna provare vergogna”. Anche in questo caso Manila si è dimostrata veramente una grande donna con un cuore immenso e la voglia di essere anche da aiuto alle persone comuni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA