Mara Venier, l’hater attacca il marito/ “Amore della zia, vedi di andare affancul*”

- Valentina Gambino

Mara Venier manda un utente a quel paese: ecco cosa è successo su Instagram dopo avere condiviso uno scatto con Nicola Carraro.

Mara Venier
Mara Venier

In attesa di rivederla con Domenica In e tanti nuovi progetti, Mara Venier condivide spesso scatti e video su Instagram, aggiornando gli estimatori. Proprio ieri, ha fatto ritorno in quel di Roma, mettendo definitivamente da parte le vacanze per dedicarsi al lavoro a tempo pieno. La sua simpatia travolgente e l’innata verve la rendono una dei personaggi più apprezzati e amati della televisione ma la conduttrice è stimata anche perché non le manda di certo a dire. Ecco perché, sul famoso social network dedicato alla fotografia, ha avuto modo di mandare a quel paese un utente che ha provato a criticare il suo matrimonio ed il marito Nicola Carraro. La conduttrice veneta ha condiviso una tenera fotografia che la immortala al fianco della sua dolce metà. Mara e Nicola sorridono felici mostrandosi in spiaggia prima del ritorno a casa.

Mara Venier manda un utente a quel paese

“Amore della mia vita”, scrive Mara Venier sotto la didascalia che accompagna lo scatto condiviso con il marito Nicola Carraro. In tenuta mare, tutti abbracciati, hanno fatto impazzire la rete. Molti estimatori della Venier hanno amato e gradito la semplicità della fotografia, mentre qualcun altro ha voluto giudicare la padrona di casa di Domenica In. Che ha replicato con parole per niente al miele. “Se era povero non te lo filavi neanche di striscio” ha scritto un utente tra i commenti. La risposta della conduttrice televisiva non si è di certo fatta attendere e, senza troppi giri di parole, ha replicato: “Amore della Zia, scusa ma ti devo mandare affanc**o”. Questa non è la prima volta che la “Zia” perde la pazienza su Instagram. Qualche tempo addietro infatti, aveva risposto ad un altro commentatore web che non apprezzava la sua esposizione mediatica ed in tv. “Non me guardà” gli aveva consigliato on quella occasione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA