Marcella Bella/ “Mio fratello Gianni non potrà più parlare”

- Rossella Pastore

Marcella Bella protagonista della puntata di Canzone segreta in replica oggi su Rai1. Ancora oggi la cantante è molto legata a suo fratello Gianni.

Marcella Bella
La cantante Marcella Bella

Marcella Bella è una delle ospiti della puntata di Canzone segreta in onda questa sera in replica su Rai1. Grandi emozioni per la cantante di Montagne verdi, che nel corso della serata verrà sorpresa da diversi amici e colleghi come ad esempio Alba Parietti. Chi purtroppo manca all’appello è suo fratello Gianni, a cui Marcella è sempre stata molto legata. Il cantautore non compare in televisione da diverso tempo, più o meno da quando un ictus gli ha portato via la parola. Quando può, comunque, ci pensa Marcella a ricordarlo: “Fisicamente sta bene ma non può più parlare come prima”, ha dichiarato la Bella in diverse interviste.

In compenso – sottolinea ancora lei – Gianni ‘canticchia’. Nemmeno la malattia è riuscita a diminuire il suo amore per la musica, che è rimasto immutato dai tempi in cui era un semplice ragazzo col sogno di sfondare.

Marcella Bella: “Montagne verdi? Ho fatto anche altro”

Insieme, Marcella e Gianni Bella hanno firmato uno dei più grandi successi della musica italiana: Montagne verdi. Ma la Bella è stufa di essere identificata ‘solo’ come l’interprete di quel brano: “Il mio repertorio è fatto di canzoni anche di un certo spessore. Alcune sono leggerine, quando ero ragazzina Bigazzi scriveva pezzi giovani. Montagne verdi parlava della mia esperienza, di quella volta che presi il treno, lasciai il coniglietto, gli amici, gli affetti. Era proprio la mia storia quella lì”.

Qualche anno fa, però, Marcella disse di non volerla più cantare. In un’intervista del 2019 a Rolling Stone, la cantante ha spiegato meglio il suo punto di vista: “Non esageriamo, non voglio cantare sempre quella canzone lì, perché ho anche altri pezzi. Quando me la propongono – sempre! – cerco di evitarlo. Quando non posso lo canto. È un brano fortissimo del mio repertorio e non lo rinnego. Ma ho fatto anche altro”.

Marcella Bella ricorda il successo del suo spettacolo televisivo

Da poco Marcella ha festeggiato i suoi primi 50 anni di carriera. Uno dei ricordi indelebili legati al suo lavoro attiene a una serata speciale organizzata per Gianni nel 2015. “Ho chiamato tutti gli amici di Gianni e i miei amici cantanti”, ricorda Marcella. “Parlo di Serata Bella su Rete4. Una rete che fa – quando va benissimo – il 5%, con noi ha fatto il 12%. Stappavano lo champagne lì negli uffici di Rete4 eh. Penso che, nella storia di Rete4, non succederà più. È un mio fiore all’occhiello”.

Dopo lo speciale su Gianni, il programma andò avanti fino al 2018: “Quelle cinque puntate, poi, le ho dedicate a tutti gli autori, perché sono tanti quelli da ricordare: Paoli, Endrigo, Mogol, Bigazzi, Migliacci. Anche perché, quando l’ho fatto, la musica in tv non era ben vista”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA