Marcella Bella/ Uno dei suoi segreti più profondi…

- Morgan K. Barraco

Marcella Bella, Una serata bella per te, Mogol!: l’artista è tra i protagonisti di questo splendido omaggio per uno dei più grandi geni della musica contemporanea.

gianni bella
Marcella e Gianni Bella - Foto Instagram

Uno dei segreti di Marcella Bella è l’amore per la condivisione, cantante rinomata per tanti brani di successo e anche per il suo costante impegno nel raccogliere al proprio fianco amici e colleghi. Negli anni l’occasione le è stata data in via indiretta dal fratello Gianni Bella, a cui ha dedicato una serie di spettacoli trasmessi sul piccolo schermo. E non solo, perchè Marcella Bella ha scelto di creare in seguito sulla stessa scia anche Una serata… bella per te, Mogol!, in onda su Rete 4 in replica nella prima serata di oggi, domenica 25 agosto 2019. Un omaggio ad uno dei più grandi artisti della musica italiana, con protagonista la Bella che interpreterà diversi brani scritti da Mogol e Lucio Battisti. L’emozione più grande per la cantante arriverà forse grazie a Insieme, un brano del ’70 che Battisti regalerà all’amica e collega Mina in occasione dei suoi 30 anni. “È stato un impegno cantare una canzone di Mina che stimo tantissimo”, dirà la Bella alla fine della sua performance.

Marcella Bella: le emozioni del Teatro Dal Verme di Milano

Saranno diversi i momenti in cui Marcella Bella salirà sul palco del Teatro Dal Verme di Milano in occasione di Una serata… bella per te, Mogol!. Un tributo al grande paroliere italiano che raccoglierà nomi importanti della musica dello Stivale, da Patty Pravo e Bobby Solo, fino ai più moderni Anna Tatangelo e Bianca Atzei. Al centro non possono che esserci le canzoni scritte da Mogol, come Emozioni che la Bella interpreterà ad inizio serata, per poi passare a Fiori rosa fiori di pesco. Un brano del ’70 che all’inizio Lucio Battisti penserà di affidare a Mina, per poi cambiare idea grazie ai consigli dell’amico Mogol, scegliendo alla fine di interpretarlo con la sua voce. Riuscendo tra l’altro a conquistare la vittoria al Festivalbar di quell’anno. La cantante si unirà poi ad Anna Tatangelo per Pensieri e Parole, una canzone del ’71 e sempre di Battisti, per poi ritornare virtualmente indietro di un anno con Insieme, brano interpretato da Mina e presente in …Quando tu mi spiavi in cima a un batticuore…, il suo diciannovesimo album. Nella parte finale della serata, Marcella proporrà Hai bucato la mia vita, con parole di Mogol e Gianni Bella e affidata ad Adriano Celentano, per poi concludere il tributo con Fausto Leali grazie alla canzone del ’66 Io ho in mente te, affidata dal paroliere agli Equipe 84.



© RIPRODUZIONE RISERVATA