Marco Baldini è diventato papà/ “Ho assistito al parto e tagliato il cordone”

- Rossella Pastore

Marco Baldini ospite di Domenica Live per raccontare la sua prima volta da padre del piccolo Leonardo: l’emozione di assistere al parto

marco baldini domenica live 640x300
Marco Baldini, Domenica Live

Barbara d’Urso non crede alla paternità di Marco Baldini, per questo ha voluto collegarsi per sincerarsi del fatto che sia davvero diventato papà del piccolo Leonardo. Un video ha confermato le “voci” di paternità, tra pannolini, colle, fasciatoio, vestitini e orsetti. In collegamento con Domenica Live, Marco con il piccolo tra le braccia ha ammesso: “Sono diventato il papà di Leonardo, non sono più Marco Baldini! Il personaggio famoso è lui adesso”. Baldini ha definito la compagna Aurora come un’eroina dal momento che “un uomo non si rende conto di nulla fino a quando non va in sala parto. Ho assistito a tutto, ho avuto l’immenso onore di tirarlo fuori, la prima cosa che ha visto è stata la mia faccia!”, ha ironizzato. Marco ha infatti narrato di essere stato lui a tagliare il cordone. Adesso per lui è arrivato il momento di fare le prove da padre imparando poco alla volta anche a cambiare i pannolini del piccolo Leo che stringeva tra le braccia. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

Marco Baldini a Domenica Live

Si chiama Leonardo il primo figlio di Marco Baldini avuto con Aurora, la donna – ventisette anni più giovane di lui – con cui ha una relazione da quattro anni. Con una foto su Instagram, il primo novembre, Baldini ha dato il benvenuto a ‘Leo’, riportando come didascalia alcuni versi del brano Gigante di Piero Pelù: “Niente di proibito, tu sei benvenuto al mondo. È come una giostra la mente, tu sei padrone di tutto e di niente. Gigante”. Per il momento, Baldini sceglie di non condividere il volto del suo primogenito, limitandosi a uno scatto della manina arrotolata al suo dito. L’annuncio è stato accompagnato da ben 445 commenti di auguri e congratulazioni, tra cui – tuttavia – non è mancata qualche critica. Il percorso di vita di Marco è stato effettivamente burrascoso, ma il piccolo non c’entra evidentemente nulla con i suoi trascorsi infelici caratterizzati soprattutto dall’ossessione per il gioco d’azzardo.

Marco Baldini diventa padre di Leonardo

Lo stesso Marco Baldini non ha mancato di manifestare il suo pentimento rispetto a ciò che ha fatto in passato, oltre ai rimpianti per tante occasioni sprecate e perdute (forse) definitivamente. Quella di diventare padre non è rientrata tra quest’ultime, visto che Marco ha avuto la sua seconda possibilità nonostante l’età piuttosto avanzata (ha 61 anni). Lui e Aurora, la madre di suo figlio, si sono conosciuti una sera in un bar, scoprendosi reciprocamente bisognosi di aiuto. Anche Aurora, infatti, è reduce da anni difficili soprattutto dal punto di vista sentimentale, mentre i problemi economici di Baldini sono cosa nota a chiunque lo abbia seguito anche solo come spalla di Fiorello. Aurora, comunque, non ne sapeva nulla, e questa ignoranza si è rivelata terreno fertile su cui costruire un legame ‘solidale’ per una volta non basato sul pregiudizio. “Questo è il regalo più bello che mi ha fatto Aurora”, ha scritto sempre su Instagram il conduttore radiofonico, ricevendo prontamente riscontro dal collega Roberto Ferrari: “Ti vedo sempre in forma, noi non invecchieremo mai. Ti abbraccio forte, dai un bacino alla bimba anche da parte mia… perché è femmina, vero?”. E invece no: maschio.

Marco Baldini ha scelto di rendere di dominio pubblico la gravidanza di Aurora soltanto al settimo mese, peraltro il giorno del suo 61esimo compleanno (il 3 settembre). Leonardo è venuto al mondo nove giorni prima del previsto, esattamente a inizio mese, ed è stata una sorpresa un po’ per tutti, ma soprattutto per chi si era perso il suo post precedente. Anche il suo rapporto con con Aurora è passato un po’ in sordina, dal momento che lei non è un personaggio noto e i due si sono sempre tenuti in disparte rispetto al mondo dello spettacolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA