Marco Palma/ Eliminato da Bake Off Italia 2021: “Un turbinio di emozioni”

- Elisa Porcelluzzi

Eliminato Marco Palma, il concorrente genovese di Bake Off Italia 2021. Studente di scienze motorie: “Soffro di dislessia, nella pasticceria ho trovato un nuovo modo di comunicare”.

Bake Off Marco Palma Instagram 640x300
Marco Palma a Bake Off Italia (Instagram)

Marco Palma, 26 anni, è uno dei concorrenti della nona edizione di Bake Off Italia. Marco viene da Genova ed è uno studente di scienze motorie. Ha dovuto interrompere la sua promettente carriera nel canottaggio per un infortunio e, costretto a casa, ha trovato nella passione per i dolci la forza per rimettersi in gioco. Si definisce un “elefante in cristalleria”, ma la pasticceria gli permette di essere ordinato. Marco ha superato indenne la prima puntata al cospetto della giuria composta da Ernst Knam, Clelia d’Onofrio e Damiano Carrara. “Sin da piccolo soffro di dislessia, nella pasticceria ho trovato un nuovo modo di comunicare agli altri”, ha raccontato Marco che con un dolce della tradizione ligure, una torta sacripantina con sopra raffigurata la croce di San Giorgio, si è aggiudicato subito la spilla blu e il passaggio alla seconda puntata.

Marco Palma: eliminato nella sesta puntata di Bake Off Italia

Nella seconda e nella terza puntata di Bake Off Italia Marco Palma è finito tra gli ultimi tre classificati, riuscendo a salvarsi. Così anche nella quinta puntata. Purtroppo nella sesta puntata il giovane genovese è risultato il peggiore nelle tre prove ed è stato eliminato: “Non ho potuto dare tutto quello che in realtà avrei dovuto dare”, ha detto il ragazzo dopo l’eliminazione. Nonostante la sua avventura nel cooking show di Real Time sia durata poche puntate, Marco ha fatto tesoro del percorso fatto: “L’esperienza di Bake Off è qualcosa che mi rimarrà per sempre dentro. Un turbinio di emozioni che difficilmente potrò scordare”, ha scritto su Instagram. Poi ha ringraziato alcuni dei suoi compagni di avventura, Gloria, Roberto, Edoardo, Matteo e Peperita: “Ognuno di loro e stato significativo nel mio percorso, in ogni singolo momento della competizione, pronto ad aiutarmi in qualsiasi momento. È difficile da spiegare ma è come se ci conoscessimo tutti da una vita”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA