Mare fuori/ Anticipazioni 7 ottobre: Filippo riuscirà a difendersi?

- Jacopo D'Antuono

Cresce l’attesa per la anticipazioni della terza puntata di Mare Fuori, in onda il prossimo 7 ottobre su Raidue, dopo il duplice episodio trasmesso ieri sera. Ci eravamo lasciati con il…

Nicolas Maupas è Filippo in ‘Mare fuori’
Nicolas Maupas è Filippo in ‘Mare fuori’

Cresce l’attesa per la anticipazioni della terza puntata di Mare Fuori, in onda il prossimo 7 ottobre su Raidue, dopo il duplice episodio trasmesso ieri sera. Ci eravamo lasciati con il tentativo di Filippo di avvicinarsi a Pino. Per placare la sua ira, il giovane decide di fargli consegnare un regalo. Il suo gesto distensivo inizialmente sembra funzionare, ma ben presto gli altri carcerati cominciano a tormentarlo pretendendo lo stesso trattamento. Filippo è in preda alla disperazione e nella terza puntata potrebbe ricorrere a gesti estremi. Già dal doppio episodio di ieri sera si intuisce che il ragazzo è deciso a difendersi dai pestaggi dei compagni con un’arma. Una mossa fortemente sconsigliata dall’amico Carmine, sempre più convinto del fatto che Filippo si metterà nei guai.

Mare Fuori, anticipazioni puntata 7 ottobre: Filippo si difende?

Le anticipazioni della terza puntata di Mare Fuori rivelano due nuovi episodi piuttosto movimentati. Il prossimo 7 ottobre, dunque, vedremo se e come Filippo deciderà di difendersi dai soprusi dei compagni. Adesso il giovane ha un’arma e sembra avere tutte le intenzioni di usarla. Nel nuovo episodio arriva Gemma, una ragazza riminese, picchiata abitualmente dal compagno. La sorella, nel tentativo di difenderla, ha perso la vita. Così Gemma pensa alla vendetta come unico modo per porre fine a quella relazione pericolosa. In carcere conosce Viola, che vuole manipolarla a suo piacimento e convenienza. Carmine scopre di diventare padre e vive un momento magico inaspettato. Per Filippo, invece, i problemi sembrano solo all’inizio.

Mare Fuori, anticipazioni puntata 7 ottobre: che fine ha fatto la lametta di Filippo?

Filippo vuole difendersi dagli attacchi degli altri detenuti con una lametta. Massimo però scopre che gli è stata sottratta, così a scopo precauzionale decide di avvisare la direttrice Paola. La direzione dell’istituto cancella tutte le attività ricreative e revoca alcuni permessi. La situazione però degenera e in molti cominciano a prendersela con Carmine, il compagno di cella di Filippo. Le anticipazioni rivelano l’uscita con permesso di Edoardo. Filippo intanto ammette l’esistenza della lametta e la consegna a Paola, che però non riesce a capire con chi avrebbe voluto usarla. Ciro è sempre disponibile ad offrire protezione a Filippo, ma quest’ultimo deve prima superare una prova di coraggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA