Marge Champion è morta/ La ballerina ispirò il personaggio di Biancaneve

- Mirko Bompiani

Marge Champion si è spenta all’età di 101 anni: l’artista statunitense fu anche la modella della Fata Turchina di Pinocchio

marge champion
(Norman Rockwell Museum)

È morta all’età di 101 anni la celebre ballerina e coreografa Marge Champion, all’anagrafe Marjorie Celeste Belcher. L’artista statunitense è diventata famosa in tutto il mondo per aver ispirato il personaggio di Cenerentola, ma non solo: fu la modella della Fata Turchina di Pinocchio, per l’ippopotamo ballerino in Fantasia e per Mr Stork in Dumbo. Vincitrice di un Emmy per aver coreografato l’acclamato telefilm del 1975 Queen of the Stardust Ballroom. La notizia è stata confermata da Pierre Dulaine ai microfoni del The Hollywood Reporter. Ma Marge Champion non è stata solo la modella di Cenerentola…

Molti hanno amato la coppia formata con il marito e compagno di ballo Gower Champion in musical, programmi televisivi e film di Broadway. Il più memorabile degli spettacoli forse è il remake di George Sidney di Show Boat, prodotto del 1951 che ha visto protagonisti anche Howard Keel, Kathryn Grayson e Ava Gardner. Ma non solo, come dicevamo: la coppia ha ballato anche in Mr. Music (1950),  Lovely to Look At (1952), Tutto quello che ho è tuo (1952), Dai una pausa a una ragazza (1953), Il tesoro di Giove (1955) e Tre per lo spettacolo (1955).

E perché è stata proprio Marge Champion ad ispirare il personaggio di Cenerentola? Suo papù era il famoso insegnante di danza Ernest Belcher, amico di Walt Disney e del team di animazione che lavorava a Snow White and the Seven Dwarfs (Biancaneve e i sette nani): Marge si esibì per loro uno-due giorni al mese (10 dollari al giorno) per due anni. Ma non solo: THR rivela che la ballerina danzò per il team di animazione anche per il nano Dopey.

© RIPRODUZIONE RISERVATA