Margherita Rebuffoni, madre Nadia Toffa/ “Massimiliano Ferrigno la amava, ma…”

- Hedda Hopper

Margherita Rebuffoni, madre di Nadia Toffa, ospite a Oggi è un altro giorno su Rai1 per parlare della figlia: “Sento la sua presenza tutti i giorni”

margherita rebuffoni madre nadia toffa
(Oggi è un altro giorno)

«Lei amava vivere, ma era sempre di corsa. Dopo la malattia è cambiata, per questo è stata tanto criticata. Aveva conosciuto il suo inconscio, aveva iniziato a guardarsi dentro ed era diventata quella che voleva essere veramente», ha aggiunto la madre di Nadia Toffa, Margherita Rebuffoni, nella lunga intervista rilasciata a Oggi è un altro giorno. La donna ha poi parlato di Massimiliano Ferrigno, ultimo fidanzato del volto de Le Iene: «Sento spesso il suo ultimo fidanzato, ha sofferto moltissimo. Quando lei si è ammalata stavano insieme, ma lei sui social l’ha mandato a quel paese anche se era ancora innamorata. Non voleva farsi vedere fragile e debole, voleva vedere solo la sua famiglia e basta. Doverlo lasciare è stato un dolore enorme, evidentemente non si fidava degli uomini». E ha aggiunto: «È sempre stato presente, la rallegrava tutti i giorni, si vestiva in maniera coloratissima. Ha voluto preservarlo, lui non avrebbe retto». (Aggiornamento di MB)

MARGHERITA REBUFFONI: “HA AVUTO TANTI NO, MA…”

Margherita Rebuffoni, madre di Nadia Toffa, ha ricordato la figlia nel corso dell’intervista rilasciata a Oggi è un altro giorno. L’amata conduttrice e inviata de Le Iene è rimasta nel cuore di tanti italiani e sua mamma ha parlato del loro rapporto: «Il nostro rapporto era simbiotico, fin da quando era piccola l’ho sempre lasciata libera. Diceva che ero l’unica persona che la rispettava veramente, per lei era fondamentale». Purtroppo qualcuno non ha mantenuto le sue attese: «Evidentemente non è stata rispettata. Lei era molto raggiante, bisognava sempre essere sinceri con lei. Per questo diceva: “Con chi posso stare se non con te?”. Lo ripeteva sempre».

Margherita Rebuffoni ha poi aggiunto: «Parlavamo sempre del dopo, mi diceva di stare tranquilla, che non mi avrebbe mai lasciata sola. Mi disse di non piangere: “La vita è sacra, dobbiamo usare ogni minuto per fare”». «Le ho trasmesso il coraggio di credere nelle sue passioni, di portarle avanti. Ha avuto tanti no, non è stato facile per lei. Lei teneva molto a Le Iene, conosceva tutti. Faceva le prove allo specchio. Quando veniva delusa dai no, le dicevo che quei no non contavano niente e di andare avanti», ha spiegato mamma Margherita: «Lei è sempre con me, questo mi aiuta a non piangere». (Aggiornamento di MB)

MARGHERITA REBUFFONI OSPITE A OGGI É UN ALTRO GIORNO

“Sento la sua presenza tutti i giorni”, con queste parole da brivido Margherita Rebuffoni, madre di Nadia Toffa, continua a parlare della figlia e di tutto quello che ogni giorno la fa andare avanti dopo questa tragica e prematura perdita. Proprio lo scorso agosto la donna ha affrontato l’anniversario della morte dell’amata figlia e lo stesso hanno fatto colleghi e amici al grido di “Non sarà più la stessa cosa” ma in nome di quella vitalità e di quella forza che la iena ha dimostrato fino alla fine, la donna va avanti portando con sé il suo insegnamento anche grazie alla nipotina che le ricorda molto la cara Nadia:  “La nipotina, nata in pieno Covid, ci ha tenuti occupati con pappe, cambi e biberon. le giornate sono volate, è stato un dono, un dono di Nadia”. Oggi Margherita Rebuffoni avrà modo di tornare in tv, ospite di Oggi è un altro giorno su Rai1, per parlare di questo anno senza la sua bambina e di quanto lei sia stata lucida fino alla fine.

MARGHERITA REBUFFONI, DALLA MORTE DELLA SORELLA A QUELLA DELLA FIGLIA: “LA FEDE..”

La stessa madre di Nadia Toffa, in un’intervista a Famiglia Cristiana ha ammesso che “Chiunque perde un figlio è un genitore mutilato”, ma sicuramente possiamo dire che lei la forza l’ha sempre avuta perché non solo ha dovuto fare i conti con la morte della figlia ma anche della sorella Marilena, a soli 21 anni. Margherita Rebuffoni ha ammesso che la vita sa essere davvero molto dura ma lei ha imparato ad accettare tutto e andare avanti perché “ognuno ha il suo percorso” e al suo fianco c’è sempre stata la fede. Cos’altro rivelerà oggi in tv?

© RIPRODUZIONE RISERVATA