Maria De Filippi: “Dissi io ad Emma di Belen e Stefano”/ “De Martino non voleva…”

- Stella Dibenedetto

Maria De Filippi, otto anni dopo svela il retroscena sul triangolo amoro formato da Emma Marrone, Stefano De Martino e Belen Rodriguez.

Maria De Filippi
Maria De Filippi conduce Amici 2019

Era il 2012 quando l’Italia fu scossa dal triangolo amoroso formato da Emma Marrone, Belen Rodriguez e Stefano De Martino. All’epoca, Emma e Stefano erano fidanzati ed erano protagonisti di quell’edizione mentre Belen Rodriguez fu invitata come guest star. Dietro le quinte, tre Belen e Stefano De Martino scoppiò la passione che li portò poco dopo non solo a fidanzarsi, ma anche a formare una famiglia con la nascita del figlio Santiago e, successivamente a sposarsi. Da allora sono passati esattamente otto anni. Belen e Stefano, dopo aver pronunciato il fatidico sì si sono lasciati per poi tornare insieme e lasciarsi ancora. Emma, invece, ha dimenticato tutto con il tempo ed oggi ha un rapporto sereno con Stefano De Martino con cui è anche solita scambiarsi like sui social. Oggi, però, il triangolo amoroso più famoso degli ultimi anni torna a galla e lo fa grazie alle rivelazioni di Maria De Filippi.

MARIA DE FILIPPI: “STEFANO NON VOLEVA DIRE AD EMMA DI BELEN, LO FECI IO”

In un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Gente nel numero in edizola dal 6 agosto, Maria De Filippi svela il clamoroso retroscena sulla fine della storia d’amore tra Emma Marrone e Stefano De Martino per l’interesse che il ballerino provò sin dal primo istante per Belen Rodriguez. “Chiamai Stefano in camerino e gli chiesi: ‘Cosa stai combinando?’. E lui confessò. De Martino e Belen si erano innamorati ad Amici, ma lui non voleva dirlo a Emma, con la quale era fidanzato. E così a Emma lo dissi io”, ha racconta la De Filippi aggiungendo un importante dettaglio ad una delle storie di gossip che ha appassionato di più il pubblico. Maria, poi, ha anche parlato di Filippo Bisciglia, reduce dal grande successo ottenuto con Temptation Island 2020. “L’ho conosciuto molti anni fa al circolo del tennis. All’epoca era un giocatore di poker professionista, ma quando nacque “Temptation” mi sono fissata su di lui, non volevo un conduttore ufficiale”, ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA