Maria De Filippi perde le staffe a C’è posta per te/ “Ora basta, fatico a star zitta”

- Anna Montesano

Maria De Filippi sbotta a C’è posta per te contro Giovanni: “Tua madre un mostro? Mi dispiace ma non riesco a stare in silenzio!”

maria de filippi ce posta per te 640x300
Maria De Filippi

Maria De Filippi perde le staffe nel corso della nuova puntata di C’è Posta per te. Tutto capita nel corso della storia che vede protagonista Flora, donna che cerca il perdono di suo figlio Giovanni. Con lui c’è anche la fidanzata, alla quale Maria chiede un parere sulla lite di madre e figlio. Le parole della ragazza sono molto forti e provocano la reazione della conduttrice quando lei arriva a dichiarare che sua suocera è “invisibile, completamente indifferente. È un mostro”. Maria chiede allora se anche Giovanni la pensa in questo modo e lui conferma “Sì, è un mostro”.

Maria De Filippi contro Giovanni a C’è posta per te: “Ognuno fa i conti con se stesso!”

Maria De Filippi non si trattiene. La conduttrice sbotta a C’è Posta per te contro Giovanni e la fidanzata Luisana proprio a causa della parola “mostro”, che trova assurdo dire ad una madre che ne ha sopportate davvero tante. A C’è posta per te la conduttrice prende allora le parti di Flora: “Io proprio non ce la faccio a sentire che tu lasci che la tua fidanzata la chiami mostro né che tu la chiami così, mi dispiace. Proprio non ce la faccio e non ci dormirei di notte. Ognuno poi fa i conti con se stesso, col proprio sonno e col proprio cuscino. Mi dispiace, di solito non mi lascio andare ma questa volta proprio non riesco a stare zitta!” La De Filippi chiede infine se la loro intenzione è chiudere la busta e, arrivata la conferma, li saluta in fretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA