Maria De Filippi su Giulia De Lellis/ “Il successo le è scoppiato in mano ma lei…”

- Anna Montesano

Maria De Filippi dice la sua su Giulia De Lellis: “Il successo le è scoppiato in mano”. Poi svela il retroscena sul libro dell’influencer

Maria De Filippi
Maria De Filippi

Il settimanale Gente, nel numero in edicola questa settimana, ha pubblicato la seconda parte dell’intervista fatta a Maria De Filippi. Stavolta la conduttrice ha parlato di Amici ma anche di Uomini e Donne, facendo cenno soprattutto a una ben nota ex protagonista: Giulia De Lellis. La conduttrice ha ammesso di aver capito sin da subito che lei avesse “un qualcosa in più: un piglio importante, carattere forte e intelligente, istintiva.” La De Filippi ammette che Giulia “non si sarebbe mai aspettata il successo che ora ha raggiunto, qualcosa che le è scoppiato in mano. Credo che a un certo punto Giulia si sia come guardata da fuori, con stupore.” Poi racconta di come, quando Mondadori le ha chiesto di scrivere un libro sulla sua storia con Andrea Damante, lei le abbia chiesto consiglio.

Maria De Filippi e il retroscena sul libro di Giulia De Lellis e Amici

“lei era molto incerta. – racconta ancora Maria De Filippi sulla De Lellis – “Non si sentiva una scrittrice e non lo è.” La conduttrice le ha allora dato un prezioso consiglio: “le ho detto: la gente da te non si aspetta un saggio di Umberto Eco, vuole conoscere la tua vita. E tu raccontagliela. Mondadori ti cerca per quello che sei”. Dopo la De Lellis, la conduttrice ha ammesso invece di aver preso delle toppe, soprattutto ad Amici. “Arisa, ad esempio. Fece i casting per Amici e fu subito bocciata, alla prima canzone, dopo poche strofe.” ha ammesso. Ma non è tutto: “Quello stesso anno vinse Sanremo con Sincerità. Ma anche Ultimo è stato scartato dai miei collaboratori: a lui concessero qualche audizione in più rispetto ad Arisa, ma poi lo eliminarono lo stesso.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA