Maria De Filippi sul canotto “Pensa Salvini”/ Video, la Ferilli: “Ti chiude tutto”

- Davide Giancristofaro Alberti

Maria De Filippi sul canotto a Tu si que Vales: “Pensa Salvini”, video. La replica esilarante di Sabrina Ferilli

defilippi salvini 2019 c5
Maria De Filippi sul canotto a Tu si que vales
Pubblicità

Frecciatina del volto noto di casa Mediaset, Maria De Filippi, all’indirizzo dell’ex ministro dell’interno, Matteo Salvini, durante la puntata di ieri sera di “Tu si que vales”. Tutta colpa del gommone della “Scuderia Gerry”, il ben noto gruppo di avanspettacolo gestito dal conduttore e giudice dello stesso programma. Ma spieghiamo bene nel dettaglio cos’è accaduto ieri sera su Canale 5. In studio entra un concorrente, un signore anziano sulla settantina che chiede di poter cantare. Poco prima dell’esibizione Gerry Scotti si mette subito sull’attenti, capendo che il concorrente potrebbe fare al caso della sua Scuderia. Parte la canzone e arriva la conferma: il signore attempato deve entrare nella combricola del conduttore di “Caduta Libera”.

Pubblicità

MARIA DE FILIPPI SUL CANOTTO “PENSA A SALVINI”. IL VIDEO

A quel punto arriva l’ufficialità: entra in studio l’ape car della “Scuderia”, con annesso gommone e i due body guard sulle mini moto della polizia, Tip e Tap. Gerry Scotty prende quindi il microfono e fa esibire ancora il concorrente canterino, dopo di che lo stesso anziano signore viene fatto accomodare sul gommone legato all’ape car della Scuderia. A quel punto interviene anche Maria De Filippi, che Gerry Scotti, molto scherzosamente, scaraventa a sua volta sul gommone, sopra il povero vecchietto. Un siparietto davvero esilarante anche perché poi il camioncino part,e trainando cantante e Maria dietro le quinte sul gommone. A quel punto interviene il quinto giudice, Sabrina Ferilli, che rivolgendosi alla De Filippi dice: “Ti riguarderai e vedrai che uscita hai fatto con quel canotto”. Risponde Maria, che ricompostasi e rientrata in studio replica: “Pensa Salvini”. E ancora la Ferilli: “Ti blocca, manco ti fa arrivare, chiude tutto”. Il siparietto ha fatto il giro del web, e sui social, in particolare su Twitter, è stato postato svariate volte, con commenti di soddisfazione del pubblico da casa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità