Maria Leon Ciccone, figlia di Madonna in orgia per Desigual/ Video, scandalo a Miami

- Davide Giancristofaro Alberti

Maria Leon Ciccone, figlia di Madonna in orgia per Desigual, video. La 23enne modella protagonista di una messa in scena davvero piccante…

desigual
Maria Leon Ciccone per Desigual (Youtube)

C’era anche Maria Leon Ciccone, la primogenita di Madonna, nell’orgia fra uomini e donne messa in scena dal marchio di moda spagnolo Desigual, famoso anche in Italia in particolare per le sue tinte molto variopinte. Come specificato dai colleghi de Il Giornale, si è trattato di una performance che lo stesso brand ha messo in atto in occasione dell’Art Basel, la fiera d’arte contemporanea in corso in quel di Miami Beach, in Florida. L’opera è cominciata come una normale sfilata, con i vari modelli che hanno mostrato i capi d’abbigliamento dell’ultima collezione; al termine di ogni passerella, i modelli si andavano poi ad “installare” su una costruzione a gradoni, dove gli stessi hanno iniziato quindi a baciarsi e a spogliarsi, finchè il gruppo non è rimasto solo con addosso un perizoma del colore della propria carnagione, per creare un effetto nudo.

MARIA LEON CICCONE PROTAGONISTA CON DESIGUAL IN “LOVE DIFFERENT”

Ovviamente la scena piccante ha fatto il giro del web, e Instagram è stata invasa da una serie di filmati e di immagini di coloro che erano presenti alla stessa sfilata/opera. L’orgia è stata ideata dall’artista Carlota Guerrero, e si chiama “Love different”, ama in maniera differente. Il messaggio che racchiude è un inno all’amore e all’inclusione. Come detto sopra, fra le protagonisti vi era anche Lourdes Maria, che ha iniziato a baciare prima una donna, per poi scambiare effusioni anche con altri partner di entrambi I sessi. Tutte le modelle, compresa la figlia di Madonna, non erano in topless, ma hanno indossato un perizoma e dei copri capezzoli, che davano comunque l’effetto di nudità completa. Stando a quanto specificato da Page Six, la performance è durata circa 5 minuti, con il pubblico che ha assistito che è apparso visibilmente soddisfatto di quanto stesse vedendo. Non è la prima volta che la primogenita di Madonna fa parlare di sè per qualche scandalo, visto che nel 2017 partecipò ad una festa come testimonial di Pornhub, mentre nel 2018 sfilò in topless.



© RIPRODUZIONE RISERVATA