MARIA MADDALENA GNUDI, MOGLIE ANTONIO ALBANESE/ Figlia del noto politico Piero Gnudi

- Rossella Pastore

Maria Maddalena Gnudi è la moglie di Antonio Albanese. Nel 2010, i due hanno avuto un figlio, Leonardo, che oggi ha 10 anni.

Antonio Albanese e la moglie Maria Maddalena Gnudi
Antonio Albanese in compagnia della moglie Maria Maddalena Gnudi (Web, 2021)

Non si sa praticamente niente sul conto di Maria Maddalena Gnudi, la presunta moglie di Antonio Albanese con cui l’attore avrebbe avuto un figlio, Leonardo, oggi 10 anni. Tra le poche notizie su di lei, circola quella che la vorrebbe legata – per il periodo antecedente al suo incontro con Albanese – al finanziare di origini franco-libanesi Emile Karrat, ma si tratta solo di apparenti indiscrezioni. Nella vita, Maria Maddalena è dottore commerciale specializzata in revisione contabile, ed esercita la sua attività nello studio che ha ereditato dal padre Piero Gnudi. Quest’ultimo è noto ai più in quanto ex ministro del governo Monti per il turismo, lo sport e gli affari regionali, carica ricoperta per circa due anni dal 2011 al 2013. Oltre a ciò, a inizio Duemila, Gnudi senior è stato presidente dell’Enel e dell’Iri.

Chi è Maria Maddalena Gnudi, moglie di Antonio Albanese

Maria Maddalena Gnudi è nata il 13 marzo 1979; ha dunque 41 anni. Stando a quanto riportato dai giornali, Antonio Albanese e lei starebbero insieme ormai da lungo tempo. Entrambi sono molto riservati, per quel che riguarda la loro vita di coppia, e – nelle sue interviste – lui non si sbilancia mai più di tanto. L’annuncio della nascita di Leonardo è arrivato solo diversi anni dopo il lieto evento, e sul web non è presente nemmeno una foto che li ritrae come famiglia. Sia Maria Maddalena che Antonio sono restii ai social network: nessuno dei due è presente né su Twitter né su Facebook/Instagram. Tuttavia, in occasione di eventi mondani, i due sfilano spesso insieme.







© RIPRODUZIONE RISERVATA