Maria Monsé “Perla pronta per un reality”/ “Insieme al Grande Fratello Vip? Sì, ma..”

- Anna Montesano

Maria Monsè lancia la frecciatina a Maria Teresa Ruta, poi svela di voler tornare al Grande Fratello Vip ma stavolta con sua figlia Perla

maria monse pomeriggio5 640x300
Maria Monsé a Pomeriggio 5

È una Maria Monsè scatenata quella che si racconta ai microfoni di RTL 102.5 News. Ospite di Francesco Fredella, la showgirl è tornata a parlare del flirt passato con Amedeo Goria, punzecchiando però la sua ex moglie Maria Teresa Ruta. Non pochi hanno notato che le due portano una pettinatura molto simile ma la Monsé dichiara che è la Ruta ad aver copiato: “Maria Teresa Ruta si cotona i capelli per imitarmi! – ha tuonato, per poi motivare – Infatti l’ha notato anche Barbara D’Urso, probabilmente proprio per Amedeo Goria che mi chiamava anche ‘Cindina’ per la somiglianza con Cindy Crawford. Lui mi diceva ‘Non sai, io per te farei pazzie!’ Tra me e Maria Teresa? Uno scontro titanico tra cotonature e boccoli! Proprio per questo scontro vorrei entrare nella Casa.” La bomba lanciata dalla Monsé viene poi arricchita da ulteriori motivazioni per le quali vorrebbe entrare nella Casa del GF Vip: “Io ho sentito che la Ruta ha detto che se non ci fossero stati certi tradimenti. lei starebbe ancora con Amedeo. A questo punto le vorrei chiedere se sono proprio io la responsabile di questa rottura visto che Amedeo dice che è ancora innamorato, lei dice che era innamorata quando si sono lasciati, quindi vorrei capire se mi ritiene una responsabile. Io però mi ritengo innocente perché lui mi disse al tempo che non stava più con lei.”

Maria Monsè pronta a tornare al Grande Fratello Vip ma, questa volta, con la figlia Perla Maria

Al Grande Fratello Vip Maria Monsè vorrebbe però tornare anche come concorrente e non da sola: assieme a sua figlia Perla Maria. “Non appena lei sarà maggiorenne di corsa! Siamo due alleate da sempre. Per i 18 anni le regalerei un reality!” sono state le parole della showgirl che, tuttavia, ritiene anche inutile attendere la maggiore età della figlia. Ecco perché: “La cosa dei 18 anni mi sembra un po’ fittizia, lei è molto matura ed è cresciuta vivendo insieme a me tutto, tant’è che io mi confido con lei e non con le amiche. – così ha concluso – Siamo più amiche che madre e figlia, lei quasi mi fa da mammina. Quindi sì, sarebbe già pronta ad affrontare questo mondo.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA