MARIA SOFIA FEDERICO, IL COLLEGIO 6/ Graziata dal Preside: “Ultima possibilità”

- Matteo Fantozzi

Maria Sofia Pia Federico torna a far parlare di sé in vista della puntata finale de Il Collegio l’espulsione che potrebbe rimediare per il gesto estremo che ha fatto…

maria sofia pia federico il collegio min 640x300
Fonte Raiplay

Maria Sofia Federico fuori da Il Collegio 6? L’ultima puntata di questa edizione inizia proprio con le parole del Preside alla ragazza: “Ci ho pensato molto e ho preso una decisione molto difficile. Per quanto a me le scuse a posteriori non piacciano, nel suo caso mi sono sembrate sincere, quindi le ho accettate. Le dò un’altra possibilità di restare in questo collegio, non vorrei però pentirmene, quindi stia attenta.” La Federico è dunque salva dall’espulsione e può continuare il suo percorso verso l’esame finale: “Il Collegio mi ha messo alla prova, all’inizio ero una ragazzina anche stramba, presa anche come lo zimbello, ma che adesso ha mostrato di poter essere il capo di qualcosa.”, le sue parole felici. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Maria Sofia Federico espulsa?

Maria Sofia Pia Federico, come sempre impeccabile, ha affrontato le gare didattiche a Il Collegio 6 con molta facilità, portando alla vittoria la sua squadra. Si è divertita molto sul palcoscenico recitando nell’opera teatrale “Cinderella” e si è subito dissociata dal comportamento dei suoi compagni, definendoli cafoni e imbarazzanti in quanto hanno trasformato la recita in un vero e proprio circo, creando situazioni rumorose e imbarazzanti, lasciando di stucco la professoressa di inglese. Durante la corsa campestre ad ostacoli, Maria Sofia è andata molto in difficoltà, infatti si è fermata più volte perché si sentiva poco bene e perché lo sforzo fisico l’ha scoraggiata: ragion per cui, Maria Sofia è stata squalificata dal professore di educazione fisica. Nel salto in alto si è tirata subito indietro, dicendo che l’asta fosse troppo alta, ma ci ha provato una seconda volta, proprio per non esser nuovamente giudicata dai suoi compagni. Maria Sofia è sempre stata una rappresentante di classe molto responsabile e ha chiesto al preside di poter fare un’assemblea per poter affrontare l’argomento della parità di genere, che non le viene negata, ma lui ha suggerito prima di fare una relazione su questo tema specifico per valutare la fattibilità della cosa.

Maria Sofia Pia Federico, contenta per la lezione di educazione sessuale a Il Collegio 6

Maria Sofia Pia Federico è rimasta molto contenta per la lezione di educazione sessuale a Il Collegio 6: anche durante questa particolare lezione, non è mancato da parte sua un monologo sulla questione delle relazioni aperte che sembra aver annoiato l’intera classe. Un grande passo in avanti è stato il progetto che lei ha organizzato per difendere la parità di generi: ragazzi e ragazze si sono scambiati le uniforme. Per la prima volta dopo tanto tempo erano tutti d’accordo con Maria Sofia e contenti per questo progetto. Il preside, però, non l’ha presa bene e ha deciso di isolare Maria Sofia dal resto della classe. La giovane battagliera si è presa la piena responsabilità delle sue azioni e ha accettato la decisione del preside. Mentre i suoi compagni affrontavano le lezioni di letteratura, arte e musica, Maria Sofia – in isolamento – ha scritto una lettera, con la macchina da scrivere, al preside riguardo la protesta. Questa situazione ha avvicinato molto la ragazza al resto della classe, che ha continuato ad indossare le divise del sesso opposto e ha lottato per ottenere la tanto voluta assemblea. In effetti, hanno sentito tutti la sua mancanza. Sui social si parla molto del gesto estremo di Maria Sofia Federico e di un’eventuale espulsione: è sempre stata una delle migliori della classe, quindi ci si augura che ciò non avvenga in nessun modo.







© RIPRODUZIONE RISERVATA