Maria Soledad Temporini compagna Rudy Zerbi/ “La sera siamo nella stanza di Leo e…”

- Raffaele Graziano Flore

Maria Soledad Temporini, compagna di Rudy Zerbi. L’architetto di interni ha avuto un figlio dal produttore dicografico: “Ogni sera entriamo nella cameretta di Leo per vedere che…”

Rudy Zerbi e Maria Soledad Temporini
Rudy Zerbi in compagnia della fidanzata Maria Soledad Temporini (Instagram)

Nell’odierna puntata di “Verissimo”, il rotocalco del sabato condotto su Canale 5 da Silvia Toffanin, uno degli ospiti sarà Rudy Zerbi assieme al sodale Gerry Scotti, direttamente da “Tu sì que vales” e inevitabilmente i riflettori si accenderanno anche su Maria Soledad Temporini, oramai storica compagna del produttore discografico e conduttore radiofonico originario di Lodi. Ma chi è la donna che ha fatto breccia tempo addietro nel cuore di Zerbi? Più giovane di 7 anni rispetto al suo compagno, Maria Soledad ha 44 anni ed è di origini argentine e nella vita è un apprezzato architetto di interni anche se la notorietà presso il grande pubblico è arrivata a seguito della relazione col suo Rudy. I due sono infatti legati oramai dal lontano 2012 e solo tre anni dopo la Temporini ha reso padre Zerbi per la quarta volta dando alla luce il piccolo Leo; come è noto il conduttore aveva già tre figli più grandi (Luca, Edoardo e Tommaso) e nonostante Maria Soledad sia molto riservata sui social e abbia un profilo privato negli ultimi tempi la coppia ha avuto modo proprio di parlare dell’ultimo arrivato in casa Zerbi.

MARIA SOLEDAD TEMPORINI, COMPAGNA DI RUDY ZERBI: L’ANEDDOTO SUL PICCOLO LEO

E proprio al piccolo Leo e a Maria Soledad Temporini è legato un drammatico episodio che Rudy Zerbi ha raccontato in passato. Pur non svelando molto della sua famiglia e dei figli, il giudice del talent show targato Mediaset in più di un’occasione è tornato sul modo in cui ha conosciuto la sua attuale compagna (sono stati amici per tanti anni prima che scoccasse il proverbiale colpo di fulmine, anche se lui la apprezzava molto) e anche i momenti difficili legati al parto del suo quartogenito. Infatti Maria Soledad e Leo hanno rischiato di morire aveva confessato in lacrime il buon Rudy, spiegando che prima che le cose si mettessero per il verso giusto la sua compagna ha combattuto molto e ora che l’incubo è alle spalle non passa sera che entrambi non entrino nella cameretta del bimbo: “Ogni sera entriamo nella camera di Leo solo per vedere che è davvero lì!” ha detto con un filo di commozione ma pure di orgoglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA