Marina Giulia Cavalli/ Messaggio figlia morta: Brosio non ci sta, la D’Urso sbotta

- Morgan K. Barraco

Marina Giulia Cavalli a Live Non è la d’Urso per parlare dei contatti che ha con Arianna Alpi, la figlia morta: “Mi scrive dall’aldilà”. “Ci sono modi per mettersi in contatto con i defunti”

Marina-Giulia-Cavalli
Marina Giulia Cavalli ricorda la figlia Arianna

Marina Giulia Cavalli a Live Non è la D’Urso parla della figlia scomparsa, Arianna, avuta da Roberto Alpi, venuta a mancare all’età ventuno anni. La Cavalli dice di essere rimasta in contatto con la figlia dopo la sua morte: “Mia figlia mi scrive dall’aldilà”. “Per qualche mese ho avuto il piacere di poter parlare con Arianna”, racconta Marina Giulia Cavalli. “Purtroppo dopo un po’ di tempo questa scrittura mi si è fermata. Sono una persona molto materiale, ahimè. Per fortuna poi ho incontrato Stefania (la moglie di Franco Gatti)”. La moglie di Franco Gatti avrebbe fatto da tramite con la figlia Arianna, che avrebbe detto: “Cammina con le tue gambe, siete una bella immagine, mi piace vedervi così”. La D’Urso ci tiene a precisare la sua posizione in favore di Marina Giulia Cavalli: “Marina ha detto che ogni essere umano ha il diritto di essere convinto di sentire un contatto con le persone che non ci sono più. Ognuno la fa a suo modo e deve essere rispettato da chiunque”. Paolo Brosio consiglia di affidarsi esclusivamente a Dio e alla Madonna: “Se non dicessi questo cosa vengo a fare qui? Il mio è un suggerimento”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Marina Giulia Cavalli, la scomparsa della figlia Arianna

Un posto al sole ha permesso a Marina Giulia Cavalli di farsi conoscere come Ornella Bruni, ma la sua carriera ha subito uno stop quando la figlia Arianna Alpi, di soli 21 anni, ha perso la vita a causa di una malattia devastante. Una ragazza nata dal suo matrimonio con l’ex marito e attore Roberto Alpi, l’unica della coppia, che ha lasciato questa vita ormai quattro anni fa. Marina non ha mai smesso di pensare a lei, di condividere tanti ricordi con i fan, sui social. Il dolore è stato tanto e per riuscire a superarlo ha potuto contare sul potere della fede. “C’era questa unione fortissima, c’è questa unione fortissima con Arianna”, ha detto tempo fa, ospite di Bel tempo si spera, “c’è, non fisicamente, ma io la sento moltissimo”. Ancora non si riesce a spiegare perché la figlia è morta, ma è sicura che la vita continui. “Quello che so io di certo è che l’Amore, quello con la A maiuscola, è la chiave di tutto”, aggiunge.

MARINA GIULIA CAVALLI, I MESSAGGI DELLA FIGLIA MORTA

“Quando perdi un figlio, perdi il senso, il tuo motivo per stare. Anche perché io diciamo che l’ho conquistato l’essere madre, non è mai stato un mio obiettivo nella vita, non era uno di quei desideri che dicevo ‘Mi sento realizzata’. Mi sono sentita sempre molto figlia. Quando ho scoperto di essere incinta dissi ‘mannaggia’, forse perché inconsciamente sapevo che avrei amato questo essere molto più di me stessa”, racconta ancora. “Arianna mi scrive dall’aldilà”, dice Marina Giulia Cavalli, l’attrice della soap italiana Un posto al sole. La leucemia le ha portato via l’unica figlia quando aveva solo 21 anni e da allora sono accaduti diversi eventi che le hanno fatto capire come in realtà non ci sarebbe nessun confine fra la vita e la morte.

MARINA GIULIA CAVALLI, I CONTATTI CON ARIANNA ALPI

“Durante il periodo della malattia, ho spesso urlato verso Dio: ‘Prendi me, fai vivere mia figlia… Lascia qui Arianna!”, ha detto al settimanale Dipiù. Da quel momento in poi, la Cavalli ha iniziato a sentire la voce di Arianna Alpi, tanti segnali che non le fanno nutrire alcun dubbio sul fatto di poterle parlare ancora. “Ci sono dei modi per mettersi in contatto con i defunti”, aggiunge. “Sono in un posto meraviglioso, pieno di amore. Non dobbiamo avere paura di quello che c’è dopo. Io sono serena, perché ho ritrovato Arianna dopo averla perduta”, conclude. Oggi, domenica 13 ottobre 2019, Marina Giulia Cavalli sarà nello studio di Live – Non è la d’Urso per parlare ancora una volta della sua esperienza. Quel messaggio di speranza che vuole dare a tutte le persone che hanno subito una perdita come la sua e a cui vuole trasmettere un forte messaggio di speranza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA