Marina La Rosa, “Gatta morta” del Grande Fratello/ Pietro Taricone vincitore morale..

- Morgan K. Barraco

Marina La Rosa, video: la donna è diventata famosa per aver partecipato alla prima edizione del Grande Fratello dove era considerata la “gatta morta”

marina la rosa mai dire talk 2018 640x300
Marina La Rosa

Marina La Rosa

rimarrà sempre uno dei volti della prima edizione del Grande Fratello, anche per via di quel nomignolo che ancora oggi fatica a scrollarsi di dosso. E’ stata chiamata per decenni Gatta morta, spesso attaccata proprio per questa sua nomea di felina all’apparenza docile e in realtà più che strategica per conquistare il maschio di turno. “Ricordo una grandissima confusione perchè ero una ragazzina, avevo 22 o 23 anni”, ha detto tempo fa a Maurizio Costanzo, “è stata un’esperienza fortissima che non ha cambiato solo la mia vita, ma anche quella di tutti i partecipanti”. Oggi, lunedì 11 maggio 2020, S’è fatta notte trasmetterà in terza serata e in replica l’intervista a Marina La Rosa, in cui parlerà proprio di quanto vissuto in quel programma che le ha concesso una forte popolarità. “Ero abbastanza insicura in quel periodo della mia vita“, ha rivelato. Una volta uscita, le polemiche non sono mancate e spesso si è ritrovata nei salotti televisivi per difendersi. Il ricordo non poteva che andare anche verso Pietro Taricone, il Guerriero, tragicamente scomparso alcuni anni dopo la sua consacrazione in tv. “E’ stato considerato e ovviamente lo è tuttora il vincitore morale di quell’edizione”, ha sottolineato Marina, “mentre la vincitrice è Cristina Plevani”. Uscire dalla Casa è stato in qualche modo traumatico per La Rosa: dal nulla ha toccato il cielo, diventando più che famosa. “Bello, tutto bello, ma non te l’aspetti“, ha aggiunto, “Non c’è una gavetta che fai per arrivare a quello”. L’ex concorrente ha ricordato inoltre la differenza fra il suo GF e le edizioni successive: il primo è stato un vero e proprio esperimento sociale. Clicca qui per guardare il video di Marina La Rosa.

Marina La Rosa, cos’era il Grande Fratello per i concorrenti della prima edizione

Marina La Rosa

non avrebbe mai sospettato che quel primo Grande Fratello avrebbe cambiato in modo così radicale la sua vita. Secondo il suo punto di vista, ogni concorrente di quell’edizione è stato più che ingenuo: “Pensavo fosse un’esperienza che iniziava e finisse lì“, ha detto a S’è fatta notte qualche tempo fa. “Ero diventata un personaggio abbastanza ambiguo, curioso, c’erano varie richieste”, ha aggiunto, “Io mi sentivo un po’ troppo confusa e mi sono chiusa in casa per capire che cosa volevo fare da grande“. Da quel momento in poi, Marina ha sfruttato il trampolino di lancio per fare fiction e teatro. Quando è nato il suo primo figlio ha chiuso le porte dello spettacolo, per poi fermarsi in via definitiva alla nascita del secondogenito. Poi la radio e l’Isola dei famosi, che per diverso tempo ha snobbato su tutta la linea. “A prescindere dal programma, è un’esperienza incredibile. Disintossicante“, ha dichiarato, “non è stato facilissimo”. E anche in quel caso non pensava di poter rimanere a lungo nel reality. Quell’edizione è stata vinta da Marco Maddaloni, ma Marina è rimasta fino alla fine ed in qualche modo ha vinto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA