MARIO GIORDANO VS HALLOWEEN: SPACCA ZUCCHE CON MAZZA/ Video, l’attacco di Chef Rubio

- Davide Giancristofaro Alberti

Mario Giordano, show a Fuori dal coro contro Halloween: zucche spaccate con mazza da baseball. Ira Chef Rubio, il commento di Daniela Santanchè.

giordano 2019 rete4
Mario Giordano e Halloween (Fuori dal coro)
Pubblicità

La sfuriata di Mario Giordano contro Halloween nel corso di Fuori dal coro ha fatto il giro del web. Il giornalista ha acceso il dibattito sul web sulla festa che si celebra oggi, scagliandosi contro la tradizione che «non è nostra» e per la quale si spendono milioni di euro. Tra i primi ad attaccare il conduttore piemontese è Chef Rubio, che ha ironizzato su Twitter: «Ma che Halloween era quello in cui ti prendesti a mazzate le palle invece delle zucche? Aiutami che non mi ricordo». Al commento del volto di Unti e bisunti ne sono seguiti molti altri, ecco quello di un altro utente: «Ora sa da cosa posso travestirmi per #halloween2019: da Mario Giordano, l’ammazza zucche». D’accordo con Giordano è invece Daniela Santanchè: «Essere rivoluzionario oggi significa difendere le proprie radici, le proprie tradizioni. La rete si scandalizza per Mario Giordano che spacca le zucche di Halloween e vuole festeggiare Ognissanti. Io applaudo!». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

Pubblicità

MARIO GIORDANO CONTRO HALLOWEEN

E’ un Mario Giordano decisamente “Fuori dal Coro” di nome e di fatto. Il noto giornalista di casa Mediaset, conduttore della trasmissione di Rete 4 in onda tutti i mercoledì sera, ha voluto dedicare l’apertura del suo talk show politico alla festa di Halloween 2019, andando contro quest’ultima. Introducendo la nuova puntata, il giornalista ha specificato che non intende festeggiare la festa pagana, molto in voga in Italia negli ultimi anni, ma di voler ricordare i santi: “Io non voglio festeggiare una festa che non è nostra – afferma – io voglio festeggiare Ognissanti”, e intanto nel sottopancia si legge scritto: “Abbassiamo Halloween, festeggiamo i Santi”.

Pubblicità

MARIO GIORDANO E HALLOWEEN “UNA FESTA CHE NON CI APPARTIENE”

Ma perché Mario Giordano si è schierato contro la festa delle zucche, del dolcetto e scherzetto e delle maschere? La sua posizione è più che lecita, ed è argomentata come segue: “Voglio anche celebrare la giornata dei defunti – spiega il conduttore di Fuori dal Coro, circondato da splendide zucche di ogni tipo, e lanciando maschere spaventose, come ricorda Libero Quotidiano – Ogni anno si spendono milioni per importare una tradizione che non è la nostra. Noi dimentichiamo la zuppa di ceci, il pan dei morti”. Ed in effetti sono svariati i soldi che gli italiani spenderanno in queste ore, sia per festeggiare in casa Halloween, “addobbando” l’abitazione con gadget spaventosi, ma anche preparando delle cenette in caso di serata in compagnia, sia nei locali e nelle maschere, visto che è tipico di questa sera festeggiare Halloween nelle varie discoteche italiane, vestendosi a tema soprattutto horror, anche se non mancano ovviamente delle divagazioni più carnevalesche. Fatto sta che a Mario Giordano questa festa che si celebra il 31 ottobre non va a genio, e in chiusura di trasmissione l’ha ribadito dicendo: “Io Halloween non lo voglio festeggiare”. Di seguito il video dell’introduzione di Giordano a “Fuori Dal Coro”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità