MARIO MEROLA/ Marianna Mercurio: “Francesco? Stesso cuore del padre” (Vieni da me)

- Stella Dibenedetto

Mario Merola, il ricordo del figlio Francesco a Vieni da me. La fidanzata Marianna Mercurio in studio: “Ha lo stesso cuore del padre”. E con loro la nipote Camilla…

francesco merola marianna mercurio vienidame
Francesco Merola e la fidanzata Marianna Mercurio a Vieni da me

Francesco Merola ha parlato di suo padre Mario a “Vieni da me”. «Sono 13 anni che non c’è papà. Io ho fatto una canzone per lui, una lettera. Solo chi ha perso un genitore lo può capire. L’ho sognato tutte le notte», ha detto commuovendosi. La sua fidanzata Marianna Mercurio ha invece raccontato come lo ha conosciuto: «Io sono cresciuta nei vicoli di Napoli, mio padre era malato di Mario Merola. Quando mi chiamò Nino D’Angelo per una parte con lui dissi subito sì. A Napoli è considerato come il figlio di un re». Quando poi ha visto Francesco Merola commosso nel ricordo del padre ha detto a Caterina Balivo: «Non perché è il mio fidanzato, ma è tutto cuore. Mi fa anche ridere molto, mi fa stare serena. Per me è un uomo meraviglioso, ha il cuore del padre». Con loro c’è anche la nipote Camilla: «Quando mi svegliavo la mattina e non volevo andare a scuola, mi nascondevo sotto le sue gambe e non mi faceva andare a scuola». (agg. di Silvana Palazzo)

MARIO MEROLA, IL RICORDO DEL FIGLIO A VIENI DA ME

Mario Merola, conosciuto da tutti il re delle sceneggiata per essere riuscito a rendere nazionale un genere che, fino a quel momento era solo regionale, resta, ancora oggi, uno degli artisti più amati dai napoletani e non solo. Scomparso ben tredici anni fa, il nome di Mario Merola resta nel cuore di tutti quelli che lo hanno amato come artista e in quello del figlio Francesco che continua a portare in giro l’arte del padre. Francesco Merola, amato come il suo papà famoso, sui social, dedica spesso foto e messaggio alla memoria del padre. In occasione del tredicesimo anniversario della sua morte, Francesco Merola, su facebook, postando una foto di Mario Merola, ha scritto: “Oggi un giorno maledetto che però è storia 12 novembre…. Ti amo papà manchi sempre di più a tutti…..13 anni, manchi”.

MARIO MEROLA, LE PAROLE DI GIGI D’ALESSIO

Chi deve tanto a Mario Merola è sicuramente Gigi D’Alessio che non ha mai nascosto di dover dire grazie al maestro a cui ha sempre dato del voi. Dopo aver cominciato come suo pianista, fu proprio Mario Merola ad insistere con gli autori di Domenica In, all’epoca condotta da Maria Venier, affinchè Gigi avesse la possibilità di esibirsi in tv. Un momento che la stessa Venier ha ricordato nella scorsa puntata di Domenica In durante l’intervista realizzata a D’Alessio e a Vanessa Incontrada. Oltre ad aver amato Mario Merola come artista, Gigi D’Alessio ha amato anche l’uomo di cui, durante un’intervista ai microfoni de “La Confessione“, la trasmissione tv di Peter Gomez, ha dichiarato: “Una persona che ha dovuto interpretare nella vita quello che interpretato nei film… Tutto il contrario. Perché nei film interpretava il ‘mammasantissima’, invece era buono come il pane”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA