MARTA LOSITO, CHI È?/ Milioni di follower su Tiktok: “Bisogna saperci fare” (Slimefest 2019)

- Rossella Pastore

Chi è Marta Losito, una degli ospiti del Nickelodeon Slimefest 2019, la quarta edizione dell’evento musicale che si terrà oggi a Mirabilandia dalle ore 16.

Marta Losito
La webstar Marta Losito

Marta Losito è la webstar della porta accanto, la 15enne “semplice ed estroversa” che non fa nulla per compiacere gli altri. Eppure, oltre a compiacere, piace e piace anche parecchio. Oggi sarà ospite del Nickelodeon Slimefest 2019, insieme ai colleghi Marco Cellucci, Ambra Cotti, Elisa Maino, Valespo e Valeria Vedovatti. Tutti loro sono accomunati da una fama anomala, se si pensa che hanno tra i 15 e i 18 anni e innumerevoli seguaci tra Instagram e Tiktok. Sono questi, più che gli anni, i numeri che ci interessano: Marta conta 3,9 milioni di follower in totale, divisi tra i vari social che frequenta abitualmente. Tra questi – strano ma vero – non c’è spazio per Facebook. “Non mi piace, non mi sono mai iscritta”, racconta Losito al Corriere, spiegando anche la sua predilezione per Tiktok, l’app che permette di ballare e recitare mimando con le labbra la canzone o la battuta riprodotta in sottofondo: “Anche se non sembra, bisogna essere preparati. Per fare un video di 15 secondi a volte mi serve anche un’ora di preparazione e spesso mi tocca rifarlo più volte. Ho fatto hip hop dai 6 anni all’anno scorso, mi ha aiutato molto”.

Marta Losito e gli hater

Per quanto riguarda Instagram, Marta Losito è altrettanto assidua: “Pubblico un post un giorno sì e uno no e faccio quotidianamente una decina di stories, in cui condivido tutto ciò che riguarda la mia vita”. Il segreto del successo sta proprio nella costanza. Certamente è necessaria una certa attitudine, quel non so che che ti spinge a schiacciare il tasto “segui” non per il talento né per l’attitudine; semplicemente perché “mi piace”. E di “like”, Marta, ne ottiene sempre in abbondanza. Non mancano nemmeno le critiche, come per ogni vip che si rispetti, ma lei è brava a fronteggiarle: “Per proteggermi mi sono costruita una sorta di barriera: ora agli hater non ci faccio più caso e qualche volta dalle critiche riesco a trarre anche degli insegnamenti. Del resto, capisco che sia difficile pensare che una ragazzina possa raggiungere milioni di follower senza fare nulla di particolare”.

#Nonostante, il primo libro di Marta Losito

L’ultimo traguardo, dopo la vittoria ai Kids’ Choice Awards di Los Angeles, l’ha tagliato con l’uscita del suo primo libro. Il titolo è #Nonostante ed è edito Mondadori Electa. “Qualsiasi cosa tu abbia in mente di fare. Falla. Falla al meglio, ma soprattutto, falla a modo tuo”, si legge tra gli aforismi firmati Marta Losito. “Ho deciso di intitolare il libro così perché c’è un ‘nonostante’ per tutto”, prosegue la 15enne, che ammette di essersi avvalsa dell’aiuto di alcuni artisti d’eccezione (tra cui il cantautore Ultimo). “Ho buttato giù le varie frasi la scorsa estate, in spiaggia. Sono felice: chi viene ai firmacopie mi dice di riconoscersi in me e mi sembra che il libro stia piacendo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA