Martina Rodini dopo la chemioterapia/ Il taglio di capelli, la blogger “ho pianto”.

- Paola Stigliano

Martina Rodini affronta un momento difficile per ogni persona si trovi a dover combattere contro un tumore: il taglio dei capelli.

Martina Rodini Instagram 640x300
@Martina Rodini/ Instagram

Martina Rodini ha condiviso su Instagram un momento per lei toccante e triste: il taglio dei capelli. La beauty blogger, infatti, ha annunciato sui social di avere un tumore e di dover iniziare le cure. Il post in cui spiegava di dover iniziare la chemioterapia è arrivato su Instagram improvvisamente, tanto che i suoi follower preoccupati le hanno subito mostrato la loro vicinanza tra i commenti. Ad oggi, Martina Rodini è pronta ad andare avanti e a proseguire il percorso. Si è trovata costretta a dover tagliare i capelli, in vista del momento in cui dovrà rasarli definitivamente: “oggi io e Mattia abbiamo tagliato i miei lunghi e amati capelli, in attesa del giorno, purtroppo sempre più vicino, in cui dovrò rasarli” si legge nella descrizione della foto appena condivisa su Instagram. Nello scatto, Martina tiene in mano la ciocca dei suoi capelli lunghi ormai tagliata e con un sorriso la mostra ai suoi follower. Di fianco a lei, Mattia, il suo compagno e padre del figlio Pietro.

Martina Rodini: il toccante post su Instagram

Su Instagram, Martina Rodini descrive il suo percorso e confessa che nel momento in cui ha tagliato i capelli ha pianto, ma poi si è fatta coraggio: “sono sincera, mentre tagliavo i capelli ho pianto. Ci tenevo moltissimo ai miei capelli, ci ho messo tutta la vita per averli lunghi. Eh vabbè, ricresceranno! Non pensavo a quello che stavo facendo, ma a quello che sto affrontando da ormai tre mesi e a quello che dovrò affrontare tra pochi giorni”. Un percorso davvero duro, che ha avuto inizio con la brutta notizia che i medici le hanno dato. Poi, ha fatto seguito il ciclo di chemioterapia e, ad oggi, le cure non sono ancora terminate. “Oggi ho ripercorso mentalmente in quei pochi minuti tutti i momenti, da quando mi hanno detto che avevo un tumore, ad oggi, una settimana dopo la prima chemioterapia e qualche settimana dal primo intervento chirurgico” spiega Martina Rodini, che chiude il suo post con una nota da beauty blogger: “In realtà l’idea era di tagliare tutto e non pensarci più, ma dopo il primo taglio (quello che vedete), ho deciso che mi sentivo talmente bene con i capelli corti che per uno due giorni li terrò così”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quel momento è arrivato. Ci pensavo da qualche giorno. Oggi io e Mattia abbiamo tagliato i miei lunghi e amati capelli, in attesa del giorno, purtroppo sempre più vicino, in cui dovrò rasarli. Sono sincera, mentre tagliavo i capelli ho pianto. Ci tenevo moltissimo ai miei capelli, ci ho messo tutta la vita per averli lunghi. Eh vabbè, ricresceranno! Non pensavo a quello che stavo facendo, ma a quello che sto affrontando da ormai tre mesi e a quello che dovrò affrontare tra pochi giorni. Una prova più difficile dell’altra, una prova che a modo proprio mi ha cambiato dentro, ogni volta in modo diverso. La malattia ti cambia, a volte ti fa sentire debole e tutto ti spaventa, mentre altre ti senti un leone, forte e intoccabile. Oggi ho ripercorso mentalmente in quei pochi minuti tutti i momenti, da quando mi hanno detto che avevo un tumore, ad oggi, una settimana dopo la prima chemioterapia e qualche settimana dal primo intervento chirurgico. In realtà l’idea era di tagliare tutto e non pensarci più, ma dopo il primo taglio (quello che vedete), ho deciso che mi sentivo talmente bene con i capelli corti che per uno due giorni li terrò così!💇🏼‍♀️😊💕 vi piaccio?🤣 . . . #haircutsforwomen #tagliocapelli #homemade #ioete #tumoreseno #cancroalseno #cancro #tumore #seno #chemioterapia #terapia #breastcancer #tumorealseno #iovinceró #martinarodini #capellicorti #rimedinaturali #bblogger #bioblogger

Un post condiviso da M A R T I N A R O D I N I (@martinarodini) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA