Massimiliano “Max” Ferrigno, ex fidanzato Nadia Toffa/ “Era genuina sempre, speciale”

- Morgan K. Barraco

Massimiliano “Max” Ferrigno, ex compagno Nadia Toffa: nonostante la fine della loro storia d’amore i due si sono voluti bene fino all’ultimo momento della giornalista.

ferrigno toffa 2019 instagram 640x300
Massimiliano Ferrigno, ex compagno Nadia Toffa

Massimiliano Ferrigno ha ricordato una caratteristica speciale che rendeva, a suo dire, Nadia Toffa davvero. “la sua distanza sociale dagli altri. – ha ammesso l’ex fidanzato a Ilfattoquotidiano.it – Ci penso e sorrido.” Addentrandosi nell’argomento, ha poi spiegato: “Tutte le persone con cui abbiamo parlato nello speciale dedicato a lei, ricordano quanto Nadia parlasse vicino al volto del suo interlocutore e ad alta voce. Chi la conosceva non poteva non notare questa cosa. Più ci teneva alle sue argomentazioni, più il suo tono di voce aumentava e più si avvicinava. E lo faceva con tutti.” E, in effetti, questa caratteristica viene sottolineata da tutti coloro che hanno lavorato al suo fianco anche nel corso dello speciale de Le Iene. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Massimiliano Ferrigno ricorda Nadia Toffa: “Piena di forze e energia”

A Ilfattoquotidiano.it, Massimiliano Ferrigno, ex fidanzato di Nadia Toffa, ha raccontato cosa vuole raccontare lo speciale de Le Iene a lei dedicato. “Abbiamo pensato di ripercorrere la carriera di Nadia, – ha spiegato – parlando con tutte le persone che hanno collaborato con lei. La Nadia lavoratrice era sempre positiva, piena di forza e allegra. Non si accontentava mai, non si vantava dei suoi successi, ma pensava che il lavoro successivo sarebbe stato ancora più bello ed importante. Credo fosse il suo segreto per migliorare costantemente”. Così ha aggiunto: “Ecco devo dire, che lei era sempre a suo agio con chiunque, sapeva sempre cosa fare e cosa dire.” Tanto che parla di “magia” ricordandola. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Massimiliano Ferrigno e la storia con Nadia Toffa

Massimiliano “Max” Ferrigno è stato a lungo il grande amore di Nadia Toffa. Nonostante la rottura e la decisione dei due di non proseguire con la loro relazione, Massimiliano non ha mai smesso di stare al fianco della giornalista. Si erano conosciuti grazie a Le Iene, di cui Ferrigno è uno degli autori, nel lontano 2007. Dopo dieci anni di amore, la coppia ha scelto di dividere le strade. “Io e Nadia ci siamo visti tutti i giorni fino al giorno in cui se n’è andata”, ha detto lui l’anno scorso a Dipiù, “non l’ho mai lasciata sola nemmeno un momento, sono stato io a raccogliere il suo ultimo desiderio. Dopo dieci anni ci eravamo presi una pausa di riflessione. Lei aveva trovato un altro uomo che aveva deciso poi di lasciare”. L’ultimo desiderio della Iena era di avere ai suoi funerali don Maurizio Patriciello, il parroco di Caivano a cui era affezionatissima. “Per me Nadia era tutto: era la vita stessa”, ha aggiunto Massimiliano, “con lei se ne sono andati dieci anni della mia vita”. Oggi, giovedì 13 agosto 2020, Italia 1 renderà omaggio a Nadia Toffa grazie ad uno speciale de Le Iene. Ci saranno anche documenti inediti condivisi da Ferrigno?

Massimiliano Ferrigno, ex compagno Nadia Toffa: un rapporto speciale

Massimiliano Ferrigno non si è mai mostrato volentieri alle telecamere, anche se lavora nel mondo dello spettacolo. Ha parlato del suo rapporto con l’ex fidanzata Nadia Toffa solo in seguito alla morte della giornalista, dopo aver vissuto ogni tappa della sua tremenda malattia. Dieci anni insieme e un affetto che è rimasto intatto anche quando Nadia ha incontrato un altro uomo. “Era un fidanzato che ha avuto negli ultimi mesi”, ha raccontato a Dipiù, e che poi la giornalista ha lasciato. Non voleva che vivesse il dramma del suo calvario e ha preferito prendere le distanze. Ferrigno invece era apparso anche in uno dei tanti contenuti social che Nadia aveva condiviso negli ultimi tempi. “Ieri serata di chiacchiere e risate bellissima”, aveva scritto, “vi presento chi… una delle persone più importanti della mia vita. E così sarà per sempre. Amico? Amore? Fratello? Complice? È tutto riduttivo”. Massimiliano, che la Iena chiamava Maxi, è stata fonte di gioia per l’inviata. “Voi ce lo avete un Maxi nella vostra vita?”, aveva aggiunto parlando ai followers, “io spero di sì […]. Assaporate la bellezza della vita. Ogni istante ne è intriso. Un sorriso, uno sguardo incrociato per caso, un brindisi, un momento di imbarazzo, una mano che vi toglie il ciuffo di capelli da davanti gli occhi. Potrei fare un elenco infinito. Aggiungete voi attimi di bellezza e buona vita a tutti”.

Foto, “una lunga chiacchierata”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Buongiorno amici carissimi…Ieri serata di chiacchiere e risate bellissima. Vi presento con chi….una delle persone più importanti della mia vita. E così sarà per sempre. Amico? Amore? Fratello? Complice? È tutto riduttivo. LUI È MAX. “MAX È MAX”. E io da sempre lo chiamo Maxi. Lui per me c’è sempre e così io per lui. Voi ce lo avete un Maxi nella vostra vita? Io spero di sì. (Ah quando ci vedrà su instagram viene a casa mia e mi strozza🤣🤣addio amici…👋🏿)assaporate la bellezza della vita. Ogni istante ne è intriso. Un sorriso, uno sguardo incrociato per caso, un brindisi, un momento di imbarazzo, una mano che vi toglie il ciuffo di capelli da davanti agli occhi. Potrei fare un elenco infinito. Aggiungete voi attimi di bellezza 🙏🏿 e buona vita a tutti 💥💫🌈

Un post condiviso da nadia toffa (@nadiatoffa) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA