Massimiliano Morra come Gabriel Garko?/ Zorzi sui gay al GF Vip: “C’è qualcosa che..”

- Stella Dibenedetto

Massimiliano Morra come Gabriel Garko al Grande Fratello Vip 2020? Tommaso Zorzi: “C’è qualcosa che non sappiamo…”.

Massimiliano Morra
Massimiliano Morra al Grande Fratello Vip 5 (per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy)

Alfonso Signorini chiede e Tommaso Zorzi risponde. Durante la quarta puntata del Grande Fratello Vip 2020 nel corso della quale Gabriel Garko ha svelato al pubblico il suo segreto durante un incontro toccante con Adua Del Vesco, Signorini, nel corso delle nominations, ha chiesto a Tommaso Zorzi se avesse messo gli occhi su qualcuno. Zorzi si è definito un gay anomalo che ha risposto: “la pulsione regge ancora, poi magari più in là cercherò di convertire qualcuno non lo so”. Signorini ha così cercato d’indagare sui gusti dei concorrenti chiedendo: “C’è qualcuno che magari potrebbe sembrare ma non lo è?”. Dopo aver sorriso, Zorzi ha fatto la sua nomination e la sua scelta è caduta proprio su Massimiliano Morra. “Lo nomino perchè c’è qualcosa che non sappiamo. Più capisco che non riesco a legare con lui e più non lo capisco”. Le parole dell’influecer hanno spiazzato il pubblico, ma anche Signorini che, ha immediatamente replicato.

TOMMASO ZORZI E LE PAROLE SU MASSIMILIANO MORRA: SIGNORINI CHIARISCE

Tommaso Zorzi non riesce a capire fino in fondo la personalità di Massimiliano Morra ed è questo il motivo che ha spinto l’influencer a nominarlo mandandolo nuovamente al televoto in virtù degli altri voti ricevuti dall’attore. Signorini, dopo aver accettato la motivazione di Zorzi, tuttavia, ha esortato l’influencer a non fermarsi alle apparenze e a scoprire in fondo la personalità dell’attore. “Ma dici così perchè Massimiliano è un bel tenebroso, è tutto da scoprire. Fossi in te mi darei da fare per scoprirlo”. Tommaso Zorzi, dopo la battuta su Gabriel Garko, si è lasciato andare ad un’insinuazione su Massimiliano Morra?

© RIPRODUZIONE RISERVATA