Massimiliano Pani, figlio di Mina/ “Da mia madre ho imparato tutto”

- Alessandro Nidi

Il produttore ha parlato del nuovo disco di sua madre con Ivano Fossati: “Contiene numerosi inediti ed è un bel segnale per la musica italiana”

massimiliano pani fabrizio frizzi
Massimiliano Pani a Vieni da me

Durante la puntata di “C’è Tempo per…”, Massimiliano Pani, figlio della cantante Mina, ha parlato dei suoi sogni: “Il mio più grande desiderio professionale è che la musica torni a entrare nella vita delle persone. Essa è uno stato d’animo, che apre una porta in più. Per la mia generazione la musica era centrale nella nostra esistenza, mentre oggi i ragazzi la consumano senza soffermarsi ed è un peccato”. In merito al nuovo disco della mamma, Mina, con Ivano Fossati, Pani ha dichiarato: “Ha tante frecce al suo arco e contiene tutti brani inediti, con Fossati che ha scritto cose straordinarie”. Relativamente ai suoi genitori, il produttore ha rivelato: Mio padre Corrado mi ha insegnato il rigore e il rispetto per ciò che si fa, mentre da mia madre ho imparato tutto, perché lavorare insieme a lei significava e significa lavorare con i più grandi musicisti del mondo”. Nel corso del suo collegamento da Lugano, Massimiliano Pani ha ricordato i trascorsi di sua madre e di sua padre, che sul piccolo schermo riuscivano a beneficiare di molte possibilità in più rispetto a quelle di cui dispongono i giovani di oggi. Beppe Convertini, infine, ha chiesto al Pani di portare i saluti della trasmissione a sua madre Mina.



© RIPRODUZIONE RISERVATA