MASSIMO DI CATALDO È JOHNNY DORELLI/ “Lo confesso: ero innamorato di Daniela Goggi”

- Emanuele Ambrosio

Massimo Di Cataldo imita Johnny Dorelli nella finale di Tale e Quale Show – Il Torneo, il varietà di Raiuno. Dopo l’esibizione, tira in ballo Daniela Goggi.

Tale e Quale Show - Il torneo
Nella terza puntata di Tale e Quale Show - Il torneo Massimo Di Cataldo sarà Johnny Dorelli

Massimo Di Cataldo interpreta il frizzante e allegro Johnny Dorelli di Aggiungi un posto a tavola. Una ventata di allegria, nello studio di Tale e Quale Show. Degne di nota scenografia e coreografia, con i convitati che ballano dietro al lungo tavolo. Loretta Goggi: “Bellissimo numero, bellissimi ragazzi. Non dire che l’ultimo posto te l’ho assegnato io”. Quando parla Loretta, Di Cataldo tira in ballo la sorella di lei, Daniela: “Ne ero innamorato”, confessa, “lo dico davanti a tutti gli italiani”. La Goggi si alza: “No, ci rimango male. Vi avevo detto di non fare paragoni!”. Ma si torna alla performance. Sergio Castellitto: “Sei stato formidabile in misura, eleganza e ironia”. Giorgio Panariello: “Questo è stato un bel numero ben interpretato”. Gigi Proietti: “Complimenti al trucco, e non solo a quello. Perché il trucco, poi, va saputo portare con l’atteggiamento”. Vincenzo Salemme: “L’imitazione di maggior equilibrio di Massimo”. (agg. di Rossella Pastore)

Il confronto con il mito

Massimo Di Cataldo è pronto per il gran finale di “Tale e Quale Show 2019 – Il Torneo“, il varietà condotto con grandissimo successo di critica ed ascolti da Carlo Conti su Raiuno. Dopo essere stato uno degli indiscussi protagonisti della passata edizione, Di Cataldo è tornato in gara nel torneo 2019 per confrontarsi con nuovi grandi artisti da imitare e portare sul palcoscenico. La scorsa puntata il cantante romano si è dovuto confrontare con un vero e proprio mito della musica mondiale: Paul McCartney, ma la sua esibizione non è stata particolarmente apprezzata dalla giuria. Questa settimana, invece, dovrà vedersela con Johnny Dorelli, cantante, attore, conduttore e pianista. Artista a 360° gradi, Johnny Dorelli è lontano dalle scene da anni, ma quale occasione migliore per omaggiarlo con una splendida imitazione nel programma televisivo di Raiuno? Non è ancora stato comunicato il pezzo con cui Massimo Di Cataldo dovrà confrontarsi, ma c’è solo l’imbarazzo della scelta considerando i successi senza tempo dell’artista milanese.

Massimo Di Cataldo imita Paul McCartney a Tale e Quale Show 2019

Durante l’ultima puntata di Tale e Quale Show, Massimo Di Cataldo si è dovuto calare nei panni di Paul McCartney, artista di fama mondiale, bassista dei Beatles e considerato da Forbes il musicista più ricco al mondo. Di Cataldo ha interpretato “Yesterday”, una delle canzoni più belle della storia della musica mondiale che però non ha riscontrato particolare successo da parte dei giurati. A cominciare da Vincenzo Salemme che ha commentato: “era difficile appigliarsi a una caratteristica particolare, perché Paul non ne aveva”, mentre Loretta Goggi sottolinea: “aveva una voce troppo pulita”. La sua imitazione non ha brillato particolarmente, ma non per colpa dell’interprete vista la voce particolare e caratterizzante dell’artista inglese. Sta di fatto che, i bassi voti ricevuti dalla giuria di qualità, ha visto Di Cataldo nei panni di Paul McCartney classificarsi all’ultimo posto della classifica finale. Un risultato non esaltante, ma chissà che il cantante di “Se adesso te ne vai” non possa recuperare proprio durante la finale di Tale e Quale Show – Il Torneo con l’imitazione di Johnny Dorelli.

Massimo Di Cataldo, l’imitazione di Paul McCartney a Tale e Quale Show 2019 – Il Torneo



© RIPRODUZIONE RISERVATA