Massimo Di Cataldo/ “Pazza idea” di Patty Pravo per la finale di Ora o mai più

- Morgan K. Barraco

Massimo Di Cataldo, video: l’artista sarà tra i finalisti del talent show Ora o mai più dove canterà Pazza Idea della coach Patty Pravo. Finirà con un terzo posto.

massimo di cataldo
Massimo Di Cataldo

Massimo Di Cataldo non riuscirà a risollevare le sue sorti nella prima manche della finale di Ora o mai più. La scelta della coach Patty Pravo ricadrà infatti sulla canzone Pazza idea, che l’artista ha pubblicato nel ’73 e che rappresenta il suo cavallo di battaglia. Purtroppo Di Cataldo riuscirà ad ottenere solo 48 punti e una penultima posizione, grazie alla sfilza di 7 regalata da quasi tutta la giuria. Solo Michele Zarrillo deciderà di dare al concorrente un 6, nonostante il dispiacere nel dovergli regalare un voto così basso, per via del suo percorso fortunato all’interno del programma. “Diciamo che non è la canzone perfetta per lui, questa qui. Non è stata il massimo, ma siccome avevi vicino un mostro sacro come Nicoletta, ho dato 7”, dirà Marcella Bella. Marco Masini invece consiglierà al concorrente di ‘dimenticarsi’ della coach e di puntare tutto sulle sue caratteristiche canore. Nella seconda manche, Di Cataldo interpreterà invece il suo inedito Ci credi ancora nell’amore. Un’interpretazione che gli permetterà di registrare una terza posizione, grazie al 9 di Orietta Berti e ad una serie di 8 spenta solo dal 7 di Loredana Bertè. Nella classifica finale, il concorrente riuscirà a mantenere il terzo posto ottenuto già grazie ai 397 punti registrati nel corso delle altre puntate.

Massimo Di Cataldo, così nella terza puntata

Massimo Di Cataldo è riuscito a mantenere la terza posizione in classifica generale anche in seguito alla terza puntata di Ora o mai più. Nella prima manche, il concorrente si è esibito con la coach Patty Pravo nel suo storico singolo …E dimmi che non vuoi morire. Una canzone molto difficile, soprattutto per gli acuti dell’interprete originale. “Un pochino penalizzato Massimo”, ha detto infatti Marcella Bella, sottolineando che il brano è stato pensato proprio per la Pravo e non di certo per un timbro maschile. La situazione purtroppo è rimasta stabile anche nella seconda manche, quando Di Cataldo ha interpretato Mi ritorni in mente di Lucio Battisti. Anche in questo caso si è trattato di un confronto più che difficile. “Ha degli sbalzi vocali notevoli“, ha sottolineato infatti la Bella. Per Red Canzian invece Massimo ha tutte le qualità per ottenere un posto nella discografia attuale, in quanto molto moderno nel suo modo di approcciarsi alla musica. Il totale per Di Cataldo è stato di 76 punti, con un solo 8 da parte di Loredana Bertè e diversi sei dal resto della giuria, eccetto i due 7 regalati da Fausto Leali e Canzian.

© RIPRODUZIONE RISERVATA