Massimo Ranieri cade dal palco a Napoli, come sta?/ Una costola rotta e…

- Giulia Bertollini

Paura ieri sera per Massimo Ranieri. Il cantante stava per scendere i gradini del palco quando ha messo male il piede ed è caduto. E’ stato trasportato in ambulanza all’ospedale Cardarelli..

Massimo Ranieri 640x300
Massimo Ranieri (Foto: web)

Massimo Ranieri cade dal palco, come sta? “Costola rotta e…”

Paura per Massimo Ranieri. Il cantante si trovava ieri sera al Teatro Diana a Napoli per il suo show “Sogno e son desto”,  il suo spettacolo dei record, oltre seicento repliche, tornato al teatro vomerese da martedì. Massimo Ranieri stava per sedersi sugli scalini che dal palco conducono alla sala per raccontarsi al pubblico quando dopo aver messo male il piede è caduto a terra. I responsabili del teatro sono intervenuti subito per accertarsi delle condizioni di Ranieri che è apparso cosciente da subito ma dolorante. Massimo Ranieri è stato portato via dall’ambulanza e il pubblico è stato fatto allontanare dalla sala. Il passaggio dell’ambulanza è stato accolto con un applauso di incoraggiamento e di vicinanza.

Arrivato all’Ospedale Cardarelli, Massimo Ranieri è stato sottoposto ai primi accertamenti, tac compresa. Per Massimo Ranieri niente di grave, si temeva un trauma alla spalla e dorso lombare con ferite da suturare, poi si è appurato che si trattava di una frattura composta di una costola, che ha consigliato il ricovero notturno. “In merito al ricovero dell’artista Massimo Ranieri, la direzione sanitaria dell’Azienda Ospedaliera Antonio Cardarelli di Napoli fa sapere che il paziente è sveglio e cosciente, stabile emodinamicamente, respiro spontaneo valido. Gli esami effettuati hanno messo in evidenza la presenza di una frattura costale alla VII costa di destra, dolore discretamente controllato con antinfiammatori. Non sono evidenti al momento altri tipi di lesioni. Ove necessario, il prossimo bollettino medico sarà emesso nella giornata di domani”, si legge nella nota.

Massimo Ranieri sarà dimesso in giornata e le repliche dello spettacolo…

In base alle ultime indiscrezioni, Massimo Ranieri dovrebbe tornare a casa in giornata. Le repliche al Teatro Diana sono state rimandate. L’artista ha trascorso una notte tranquilla all’ospedale Cardarelli di Napoli dove è stato ricoverato ieri sera. Lo staff del musicista, raggiunto telefonicamente, conferma che la situazione è sotto controllo. “Massimo ha messo il piede in fallo, a causa del buio. Mentre camminava sul palco, credeva di trovare una scaletta, invece c’era il vuoto ed è caduto. Dopo l’impatto è sempre rimasto sveglio. Anzi, ci ha già chiesto di scusarci da parte sua col pubblico per questo imprevisto, che ha interrotto il concerto”, ha spiegato lo staff. Tanti i messaggi sui social dei fan per l’artista che ha compiuto pochi giorni fa 71 anni.

Lo show di Massimo Ranieri, come spesso accade al Diana, uno dei luoghi napoletani prediletti da Ranieri per i suoi spettacoli, registrava da giorni il tutto esaurito. I tempi di recupero si annunciano nell’ordine delle settimane: per ora il cantante di “Perdere l’amore” si prenderà un periodo di riposo per poter ritornare al meglio sul suo amato palco. La sua tournée prevedeva dopo le serate di Napoli tappe a Parma, a Cesena, Sanremo, Livorno, Roma e Terni. Pochi giorni fa, il cantante era stato intervistato da Il Mattino e sugli effetti della vecchiaia aveva risposto: “Non lo so. Non l’ho ancora scoperto. Ma è dura, perché sai che davanti non hai più il tempo di una volta. Cerchi di godere per quel che ti offre la vita, ma i programmi, i progetti non sono più a lungo termine. Lo spirito è giovane, e il corpo cede. Il footing diventa passeggiata… Ma va bene così”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA