Matrimonio Enrico Brignano e Flora Canto/ Oggi il sì: location, abito sposa e i dettagli dell’evento

- Anna Montesano

Enrico Brignano e Flora Canto oggi sposi. Dalla location all’abito da sposa fino al menù scelto: i dettagli del matrimonio

enrico brignano flora canto 640x300
Enrico Brignano e Flora Canto

Enrico Brignano e Flora Canto oggi sposi: i dettagli del matrimonio

Il grande giorno è arrivato: oggi 30 luglio 2022 Enrico Brignano e Flora Canto convolano a nozze, diventando finalmente marito e moglie. Insieme dal 2014 e genitori di due bambini, Martina e Niccolò, la coppia pronuncerà il fatidico sì in una location non ancora svelata ma, da quanto si vede da un primo scatto pubblicato su Instagram dalla Canto, di fronte al mare. Non mancano però dettagli sul lieto evento che, a quanto parte, raccoglierà circa 160 invitati.

Enrico Brignano e Flora Canto hanno scelto come colore primario dell’evento il bianco. Bianco sarà l’abito della sposa, così come quello di sua figlia Martina. Il piccolo Niccolò, invece, sarà vestito come il papà. Toni neutri, dunque, per l’allestimento, impreziosito da qualche tono pastello. Tosca D’Aquino, grande amica di Flora, sarà una dei testimoni di nozze della coppia.

Enrico Brignano e Flora Canto, oggi il matrimonio

Enrico Brignano e Flora Canto hanno poi dato grande importanza alla parte dell’intrattenimento e della musica: “Ci saranno quattro violiniste ad accompagnarmi dal mio ingresso all’arco dei fiori dove ci sarà Enrico”, ha raccontato Flora Canto in un’intervista rilasciata al settimanale Gente. E ancora: “Ci saranno un palco, una band, un ledwall sul quale proiettare foto e video. Canteremo, balleremo”. Non solo romanticismo, quindi, al matrimonio di Enrico e Flora ma anche grande divertimento, aspetto che, d’altronde, caratterizza la personalità di entrambi. Per quanto riguarda il menù, avrà diverse portate e culminerà con una torta a più piani. Non resta che attendere le prime foto del lieto evento.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Flora Canto (@floracanto)







© RIPRODUZIONE RISERVATA