Matteo Bobbi/ Indovina l’età: quanti anni ha? Ex pilota F1: “Momenti magici!”

- Valentina Gambino

Anche Matteo Bobbi sarà il protagonista di Guess My Age, il programma in onda su TV8 condotto da Enrico Papi in onda anche stasera, venerdì 6 settembre.

Matteo Bobbi
Matteo Bobbi

Anche Matteo Bobbi sarà il protagonista di Guess My Age, il programma in onda su TV8 condotto da Enrico Papi. Proprio il conduttore, intervistato da Leggo, ha raccontato delle novità di questa terza edizione: “Non ci aspettavamo questo grande successo, considera che dovevamo fare solo delle puntate sperimentali per poi fermarci e invece siamo arrivati alla terza stagione. Ogni anno abbiamo cercato di inserire degli elementi di novità e quest’anno è il più importante e abbiamo pensato di aggiungere nella manche finale l’elemento “Foto ricordo”. E poi tra gli sconosciuti arriveranno o meteore o personaggi conosciuti. Quest’anno partiamo per due settimane con dei personaggi famosi che vengono ad aiutarci e abbiamo scelto quei personaggi che ci hanno seguito nel corso degli anni”. Tra questi volti, anche l’ex pilota automobilistico che attualmente lavora come commentatore televisivo. Considerato il moviolista della Formula 1, su Sky Sport, Matteo Bobbi commenta e racconta i dettagli tecnici in una corsa, sottolineando aspetti che un occhio non allenato non potrebbe mai vedere.

Matteo Bobbi, ex pilota ospite di Guess My Age

“La base di partenza è la mia esperienza come pilota e collaudatore in Formula 1 e in altre categorie. Cerco dettagli che possano incuriosire il pubblico, ho un monitor su cui disegno i particolari di una curva, le evoluzioni di una macchina, e racconto questi aspetti agli spettatori come se si trattasse di una moviola”, ha raccontato Matteo Bobbi a TVZoom. Poi l’ex pilota ha ance svelato due aspetti che gli sono rimasti nel cuore, partendo da spettatore. “Ci sono stati vari momenti, abbiamo fatto delle analisi molto carine… il nostro obiettivo è quando riusciamo a fare una bella analisi in tempo reale, arrivando per primi e analizzando i dettagli. Chi è appassionato così riesce ad avere un quadro in tempo reale”. Da pilota invece, ricorda con gioia i due mondiali vinti in Gran Turismo con la Ferrari, nel 2003 e nel 2006: “Momenti magici che porterò per sempre nel cuore!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA