MATTEO E CATERINA, FIGLI MAX GIUSTI/ “Non sapevo se sarei stato un buon padre, poi..”

- Elisa Porcelluzzi

Matteo e Caterina sono i figli di Max Giusti e della moglie Benedetta Bellini. È un papà molto presente “È accaduto qualcosa di incredibile quando sono diventato anche io un papà”

Pechino Express
Max Giusti

Matteo e Caterina, figli di Max Giusti, lo sorprendono e lo commuovono a Canzone Segreta con una bellissima lettera. “Sei sempre impegnato nel sociale, hai pure fatto un ospedale in Africa. Grazie per quello che fai”, gli dicono in coro Caterina e Matteo. Max Giusti si emoziona quando sente la canzone Joe Temerario, che evidentemente scuote i suoi ricordi. “Quando è nato Matteo c’era incertezza, ma prima ancora lo ero perché non sapevo se sarei stato un buon padre. Invece i figli li facciamo per proteggerli. La lettera? Bellissima. Sono fiero di loro e Caterina ha letto benissimo”, dice il comico a Serena Rossi. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Max Giusti e il rapporto speciale coi suoi figli

Max Giusti e la moglie Benedetta Bellini, sposati dal 2009, hanno avuto due figli: Matteo e Caterina. Matteo è nato il 23 novembre 2010, mentre Caterina il 9 giugno 2012. I due bambini appaiono spesso sul profilo Instagram del padre, mantenendo sempre la loro privacy. “Ed alla fine, due calci ed un pallone fanno sempre festa ! …. cercando il bello nella zona rossa”, ha scritto qualche settimana fa Max Giusti pubblicando una foto mentre gioca nel giardino di casa con i due figli. Matteo sta imparando a suonare il sassofono, mentre Caterina il pianoforte: nel periodo natalizio Max e i figli si sono cimentati in qualche duetto. Max Giusti è senza dubbio un papà molto presente che ama trascorrere un po’ di tempo con i suoi figli: “Farle scoprire il mondo… La mia felicità!”, ha scritto, commentando una foto dell’estate scorsa insieme alla figlia Caterina.

Max Giusti: papà presente per i figli Matteo e Caterina

In occasione della festa del papà, lo scorso 19 marzo, Max Giusti ha scritto su Leggo: “È accaduto qualcosa di incredibile quando sono diventato anche io un papà. Da qual momento in poi capisci che non è il regalo materiale che può darti più gioia quanto vedere il volto e il sorriso dei tuoi figli nel farti “la sorpresa”. Anni bellissimi, quelli di un padre”. Il conduttore ha sottolineato l’importanza di trasmettere ai figli gli insegnamenti indispensabili per rendere la loro vita serena e spensierata. Lo scorso anno, invece, in pieno lockdown aveva condiviso su Instagram la sorpresa della figlia Caterina: “Questa mattina Cate, con tanto di grembiule, ha portato la colazione, preparata tutta da lei con tanto amore al suo papà. Si può cominciare la giornata meglio di così? Auguri a tutti i papà”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA