Matteo Renzi vs Salvini e Di Maio/ Foto: “due sòle che litigano tutti i giorni”

- Stella Dibenedetto

Matteo Renzi vs Salvini e Di Maio su Instagram: “sòle che litigano tutti i giorni su tutto”, Poi punta il dito contro chi attaccava il suo Governo.

Matteo Renzi min
Matteo Renzi - Foto Instagram

Matteo Renzi contro Luigi Di Maio e Matteo Salvini. L’ex Premier si scaglia contro il leader del Movimento 5Stelle e contro quello della Lega in un post pubblicato su Instagram alla vigilia di un evento di cui sarà protagonista. Oggi, infatti, Renzi sarà di scena a Milano per affrontare il tema delle fake news. Tuttavia sarà anche l’occasione per fare il punto sull’attuale situazione politica italiana come spiega nel suo sfogo social. Renzi, infatti, guardando dall’esterno la politica italiana, punta il dito contro quelli che, durante il suo Governo, avevano sempre da lamentarsi, cosa che, secondo il suo punto di vista, oggi non accadrebbe. “Ma dove siete finiti tutti” – comincia così lo sfogo di Renzi che poi aggiunge – ” Voi che urlavate alla deriva autoritaria perchè la Costituzione non si tocca e adesso tacete su questa riforma costituzionale”.

Matteo Renzi attacca Di Maio e Salvini: “due sòle che litigano tutti i giorni”

Matteo Renzi difende quello che è stato il suo Governo puntando il dito contro l’attuale Governo che starebbe mandando alla deriva l’Italia. Nel mirino di Renzi, però, non ci sono solo Di Maio e Salvini, ma anche tutti quelli che accettano le loro decisioni senza battere ciglio. “Voi che gridavate ogni giorno allo scandalo per qualsiasi cosa e che adesso tacete davanti a una vera ipotesi di corruzione internazionale e di finanziamento illecito da parte di una potenza straniera. Voi che vi lamentavate dell’uomo solo al comando e adesso tacete davanti alle due sòle che litigano tutti i giorni su tutto.
Dove siete finiti tutti?” – scrive l’ex Premier che poi ricorda l’appuntamento odierno di Milano dove insieme ai suoi uomini di fiducia “racconteremo la nostra battaglia educativa e culturale contro questo Governo che sta bloccando l’Italia”. La nota social di Renzi, poi, si conclude con una citazione: “Oggi Salvini ha detto Così non si va avanti. Per una volta sono d’accordo con lui. Così non si va avanti, così si va indietro. Per colpa della Lega e dei Cinque Stelle”.

Visualizza questo post su Instagram

Ma dove siete finiti tutti? Voi che urlavate alla deriva autoritaria perchè la Costituzione non si tocca e adesso tacete su questa riforma costituzionale. Voi che gridavate ogni giorno allo scandalo per qualsiasi cosa e che adesso tacete davanti a una vera ipotesi di corruzione internazionale e di finanziamento illecito da parte di una potenza straniera. Voi che dicevate che la crescita all’1.5% era troppo bassa e adesso tacete davanti alla stagnazione e al PIL tornato a quota zero. Voi che vi lamentavate dell’uomo solo al comando e adesso tacete davanti alle due sòle che litigano tutti i giorni su tutto. Dove siete finiti tutti? Noi siamo sempre qui. E domani da Milano racconteremo come continuare la nostra battaglia educativa e culturale contro questo Governo che sta bloccando l’Italia. Oggi Salvini ha detto: Così non si va avanti. Per una volta sono d’accordo con lui. Così non si va avanti, così si va indietro. Per colpa della Lega e dei Cinque Stelle.

Un post condiviso da Matteo Renzi (@matteorenzi) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA