MATTEO ROMANO SANREMO 2022, “VIRALE”/ Canzone conquista Mara Venier “Bellissima!”

- Matteo Fantozzi

Matteo Romano con la canzone “Virale” al Festival di Sanremo 2022: la grande emozione del giovane da Mara Venier

matteo romano domenica in 640x300
Matteo Romano, Domenica In

Matteo Romano ha fatto il suo ingresso nuovamente sul palco dell’Ariston in occasione della sua ospitata a Domenica In per lo speciale Sanremese. “Sto molto molto bene, sono molto emozionato”, ha ammesso alla sua prima volta nella trasmissione di zia Mara Venier. Quindi spazio al suo brano sanremese, “Virale”. Lui è uno dei tre giovani giunto da Sanremo Giovani e salito direttamente sul palco dell’Ariston in qualità di Big.

“Questo pezzo è bellissimo”, ha ammesso Mara Venier prima di dare spazio al filmato relativo al filmato delle cover che lo ha visto protagonista con Malika. “L’ho scelto perché volevo portare qualcosa di inglese quest’anno e questo è un brano pazzesco e immortale, pensavo potesse essere coerente con il mio percorso perché parla di un amore ingenuo”. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

MATTEO ROMANO IN FINALE AL FESTIVAL DI SANREMO 2022 CON “VIRALE”

Al di là di come per Matteo Romano terminerà questo Festival di Sanremo 2022 il diciannovenne ha già vinto la sua gara. Lo ha confessato a La Stampa dove ha spiegato: “È stata una delle serate più belle della mia vita. Alle parole “dirige l’orchestra il Maestro Valeriano Chiaravalle, canta Matteo Romano” per un attimo ho pensato di scappare via, ma l’orchestra è partita e ormai era troppo tardi per girarmi e poi correre via dal palcoscenico. Ho cercato di lasciare andare le aspettative e ogni paranoia e ho pensato che era il mio momento e volevo godermelo, me lo devo e via, le parole sono uscite dalla bocca una dopo l’altra“. Sicuramente queste sono emozioni che non si possono tralasciare e che regaleranno un salto di qualità nella sua carriera partita da TikTok e ora pronta a sconfinare verso infinite soddisfazioni.

MATTEO ROMANO, DODICESIMO POSTO GIUSTO?

Il giovanissimo cantante Matteo Romano si sta facendo conoscere maggiormente durante questo Festival di Sanremo 2022. È molto amato per la sua purezza e gentilezza che sta portando sul palco dell’Ariston. Dopo la quarta serata si trova alla dodicesima posizione nella classifica finale. Considerando che è un cantante giovane e nuovo nel panorama musicale italiano, si sta difendendo bene in competizione con grandi e indimenticabili nomi della canzone italiana che sono sul palco di Sanremo quest’anno. La sua canzone, Virale, porta sul palco un’atmosfera leggera e spensierata; si tratta di una ballad adatta al clima del Festival di Sanremo e Matteo Romano la sta interpretando al meglio. Nella quarta serata del Festival, dedicata alle cover, ha decisamente incantato e conquistato il pubblico cantando insieme a Malika Ayane Your Song di Elton John. Il brano intramontabile lo hanno interpretato magnificamente, creando un clima dolce e poetico e scambiandosi una serie di sguardi d’intesa che dimostrava al pubblico che ci fosse affetto tra i due cantanti sul palco. Matteo Romano sta portando sul palco di Sanremo outfit semplici, non troppo stravaganti, ma dalle linee pulite ed eleganti adatte alla sua personalità, firmati da Emporio Armani. Sabato sera 5 febbraio, tornerà per la finale di Sanremo sul palco dell’Ariston per cantare nuovamente il suo brano, sperando che possa conquistare il pubblico e recuperare qualche posizione nella classifica finale.

MATTEO ROMANO: EMOZIONE E POCA ESPERIENZA, MA…

Per quanto riguarda le esibizioni di Matteo Romano si percepisce, ovviamente, un po’ di emozione e la poca esperienza su questo grande palco di Sanremo 2022. Ma, nonostante sia la sua prima volta all’Ariston e sia giunto sul palco dopo essere arrivato terzo nelle selezioni di Sanremo Giovani, Matteo Romano si sta dimostrando in grado di affrontare queste emozioni e di riuscire a calcare questo palco cantando la sua canzone in modo serio e preciso. Ci sono grandi aspettative per il futuro di questo ragazzo, che se si sta già dimostrando così bravo, vuol dire che ha potenzialità per fare carriera.







© RIPRODUZIONE RISERVATA