Maurizio Costanzo: “Maradona era un uomo vero”/ “Lo ricordo malinconico…”

- Stella Dibenedetto

Maurizio Costanzo ricorda Diego Armando Maradona a La vita in diretta: “Era vero e malinconico. L’ho intervistato e in questi giorni…”.

Maurizio Costanzo Show
Maurizio Costanzo Show su Canale 5

Maurizio Costanzo, ospite della puntata de La vita in diretta in onda oggi, giovedì 26 novembre, ai microfoni di Alberto Matano, ricorda il suo personale ricordo di Diego Armando Maradona. Prima di raccontare al pubblico di Raiuno il suo ricordo de El pibe de oro che tutto il mondo sta piangendo, il giornalista ha salutato gli altri ospiti della puntata di Alberto Matano ovvero Francesca Fialdini e Giovanna Botteri. “Sono felice di vedere la Botteri ancora in Italia perchè solitamente è sempre in giro”, ha spiegato il marito di Maria De Filippi. Poi sulla Fialdini ha aggiunto: “Volevo farle i complimenti perchè la domenica pomeriggio fa un programma davvero carino con interviste carine (Da noi a ruota libera ndr)”. Complimenti che hanno fatto piacere alla conduttrice Rai.

IL RICORDO DI MAURIZIO COSTANZO SU DIEGO ARMANDO MARADONA

Maurizio Costanzo ricorda con affetto Diego Armando Maradona che descrive come un uomo vero, ma anche malinconico che riusciva a nascondere. “Maurizio ti facciamo vedere tutte le apparizioni televisive di Maradona”, ha esordito il conduttore de La vita in diretta. “Ti manca un’apparizione televisiva perchè ho fatto un’intervista per più di un’ora trasmessa su canale 5 e che sarà riproposta in queste ore“, ha dichiarato Costanzo. “Non ce l’abbiamo, la guarderemo da te”, ha risposto Alberto Matano. “Mi è rimasto impresso il suo entusiasmo e anche il piacere di raccontarsi. Ho trovato una persona molto vera, con un fondo di malinconia che teneva bene a bada. Era un grandissimo campione. Quando ci fu Italia-Argentina, gli italiani tifavano Argentina per lui. Era un grande campione di calcio”, ha aggiunto ancora Costanzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA