Maurizio Mattioli: “Non sono morto!”/ Video, “poveracci: sono vivo e vegeto”

- La Redazione

L’attore Maurizio Mattioli pubblica su Instagram un video per smentire le voci che lo vogliono morto: “Qualche idiota da tempo si diverte a rompermi le scatole. Basta!”

matitoli 640x300
Maurizio Mattoli (ItaliaSì)

L’attore, doppiatore e comico Maurizio Mattioli ha pubblicato sul suo profilo ufficiale Instagram un video per smentire le voci che lo vogliono morto: “Meno male che sono resuscitato. Me la so’ vista brutta… Ero morto! Perché qualche idiota e testa di c***o che da tempo si diverte a rompere le scatole a me e a qualche altro ha scritto che io ero morto, facendo un gioco di parole con la moglie di Roger Moore che è morta e si chiamava Luisa Mattioli”.

Maurizio Mattioli ha poi aggiunto nel video: “Ora sono stanco, perché non do fastidio a nessuno. Avete allarmato la gente, mi hanno chiamato. Per piacere, piantatela con queste c*****e. Siete dei poveracci e non fate ridere nessuno. Basta. Io sono vivo e vegeto, alla faccia vostra”.

VIDEO MAURIZIO MATTIOLI, LA MORTE DELLA MOGLIE

L’attore Maurizio Mattioli, che oggi ha pubblicato un video per smentire la sua morte, nei mesi scorsi è stato protagonista a “I Soliti Ignoti” di Amadeus, su Rai 1. Per il doppiatore e comico italiano gli ultimi anni sono stati difficili. Il 16 ottobre 2014 morì sua moglie Barbara Divita dopo sette anni di sofferenze a causa delle complicazioni legate ad un incidente. La coppia era sposata dal 1977 e non aveva avuto figli.

L’incidente di mia moglie è stato un colpo terribile, mi è cascato tutto addosso“, raccontò Maurizio Mattioli a Storie Italiane. È stata dura veder soffrire la moglie, che era lucida e quindi sapeva di non avere speranza. Pian piano ha ricominciato a vivere, anche grazie agli amici e alle persone più care, come i fratelli Vanzina. Così ha ritrovato la serenità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA