Mauro Corona non torna a Cartabianca?/ Bianca Berlinguer non lo nomina più

- Emanuele Ambrosio

Mauro Corona potrebbe non tornare più a Cartabianca dopo la furente litigata con Bianca Berlinguer. La conduttrice non lo menziona neppure in puntata

cartabianca mauro corona birra 640x300
Mauro Corona, Cartabianca

Mauro Corona potrebbe non tornare più a Cartabianca dopo la furente litigata con Bianca Berlinguer. Il futuro dell’alpinista nel talk del martedì di Rai3 è sempre più incerto considerando quanto successo durante l’ultima puntata. La giornalista e conduttrice, infatti, non l’ha proprio nominato senza dare neppure spiegazioni al pubblico. L’indiscrezione che parlava di un possibile ritorno dello scrittore nella puntata del 6 ottobre è stata smentita visto che di Corona non c’è stata alcuna traccia, anzi la Berlinguer non ha mai fatto il suo nome. Possibile che la collaborazione tra la Berlinguer e Corona sia davvero terminata? Al momento non è dato sapere di più, ma non escludiamo possibili colpi di scena come del resto ci hanno da sempre abituati i protagonisti del talk di Rai3. Una cosa è certa: la Berlinguer aveva teso una mano all’alpinista nonostante la litigata andata in diretta televisiva che ha visto Corona dare della gallina alla giornalista.

Mauro Corona: la lite con Bianca Berlingue

“Stai zitta gallina” – le parole dure di Mauro Corona che ha proseguito dicendo: “senta Bianchina, se mi vuole qui tutta la stagione mi fa dire le cose. Altrimenti la mando in malora e me ne vado. Da stasera la trasmissione se la conduce da sola, gallina!”. Le sue parole non sono state gradite neppure dai vertici di viale Mazzini che martedì scorso con un comunicato stampa hanno cominciato: “i suoi reiterati insulti costituiscono un’offesa non solo alla Dott.ssa Berlinguer ma verso le donne in genere. In tal modo il signor Corona ha violato le disposizioni normative e i principi etici volti a promuovere la parità di genere e il rispetto dell’immagine e della dignità della donna. A tali inderogabili principi è improntata la programmazione della Rai che pertanto intraprenderà tutte le azioni del caso nei confronti del sig. Corona al fine di tutelare l’immagine e la dignità culturale e professionale della conduttrice e il ruolo di servizio pubblico della Rai”. Cosa succederà?

© RIPRODUZIONE RISERVATA