Max Van Den Doel, chi è?/ Nuovo direttore marketing della Roma, già in Adidas

- Claudio Franceschini

Max Van Den Doel, chi è il nuovo direttore marketing della Roma: prende il posto di Francesco Calvo, per 15 anni ha lavorato all’interno di Adidas e si è laurato all’Università di Stanford.

Roma scritta logo pallone lapresse 2021 640x300
La Roma ha un nuovo direttore marketing: Max Van Den Doel (Foto LaPresse)

MAX VAN DEN DOEL NUOVO DIRETTORE MARKETING ROMA

Max Van Den Doel è il nuovo direttore marketing della Roma: chi è l’uomo destinato a prendere il posto di Francesco Calvo? Deve la sua fama in particolare al sodalizio con Adidas, per la quale ha lavorato per ben 15 anni. Al suo interno ha ricoperto vari ruoli, è stato Head of Global Sports Marketing per poi diventare General Manager per calcio e sport olimpici nell’Asia del Pacifico; nella Roma andrà a prendere il posto di Calvo, per l’appunto, che ha dovuto lasciare il suo incarico a causa di motivi familiari e come ultimo atto da Chief Operating Officer ha chiuso l’accordo con New Balance per una sponsorizzazione che prevede, nel prossimo anno, la realizzazione delle divise ufficiali della società e il materiale tecnico.

Una Roma che dunque parla olandese con l’avvento di Van Den Doel; il quale sarà in stretto rapporto con Giorgio Brambilla che è stato confermato come direttore commerciale. Diventa sempre più internazionale la società giallorossa; anche Van Den Doel è legato agli Stati Uniti (la terra d’origine della nuova proprietà) visto che si è laureato a Stanford. Un profilo di alto livello internazionale, vedremo quando si inserirà a tutti gli effetti nella Roma quali saranno i benefici che verranno portati in seno a un club che ha tutta l’intenzione di svoltare anche dal punto di vista dell’immagine e di un marchio che sia riconoscibile all’estero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA