Medagliere Olimpiadi Tokyo 2020/ Classifica e medaglie: Cina in testa, sale l’Olanda

- Claudio Franceschini

Medagliere Olimpiadi Tokyo 2020: ori, medaglie e titoli assegnati nella giornata di mercoledì 28 luglio. La Cina sorpassa il Giappone e vola in testa, l’Italia resta al quindicesimo posto.

Annemieke Van Vleuten Olanda ciclismo facebook 2021 1 640x300
Medagliere Olimpiadi Tokyo 2020, mercoledì 28 luglio (da Facebook)

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: LA CINA SORPASSA IN TESTA

Con l’oro nei tuffi – trampolino 3 metri – la Cina sorpassa il Giappone e vola in testa al medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020: abbiamo lo stesso numero di ori (12) ma la nazione cinese ha vinto un argento in più e dunque comanda. Non si sposta invece l’Italia, che viene anche sorpassata: lo fa la Slovenia, perché nella cronometro su strada del ciclismo maschile Primoz Roglic ottiene la medaglia d’oro (davanti a Tom Dumoulin, argento per l’Olanda, e Rohan Dennis bronzo per l’Australia) ed è il secondo titolo per i balcanici alle Olimpiadi Tokyo 2020. A proposito, l’Olanda ovviamente domina nella cronometro femminile: oro per Annemiek Van Vleuten e bronzo per Anna Van der Breggen, in mezzo si piazza la svizzera Marlen Reusser. Il grande sconfitto dal ciclismo è il nostro Filippo Ganna: era una nostra grande speranza per una medaglia alle Olimpiadi Tokyo 2020, invece ha chiuso in quinta posizione la sua prova. Con le medaglie ottenute, l’Olanda entra nella Top Ten del medagliere: 2 ori, 6 argenti e 3 bronzi mentre l’Australia comincia davvero a salire di colpi, con 16 medaglie complessive di cui 6 d’oro, andando a caccia del Comitato Olimpico Russo. Al momento anche gli Usa sono alla portata, ma potrebbe durare poco… (agg. di Claudio Franceschini)

OLIMPIADI TOKYO 2020: GIAPPONE 1^ NUOVO ARGENTO ITALIA

È ancora pioggia di medaglie alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con il medagliere che si va ancora ad arricchire, anche per l’Italia, fresca di argento vinto nella prova a squadre maschile della sciabola per la scherma. Nella prova però la medaglia più preziosa è andata alla Corea del Sud che dunque ora rimane al settimo posto della classifica, ma con 11 titoli a cinque cerchi. Controllando ancora la classifica generale in vetta pure vediamo il Giappone, fresco di medaglia d’oro nella finale dei 70kg donne per il Judo (con Chizuru Arai): la formazione di casa è ora leader con 12 ori, 4 argenti e 5 bronzo per un totale di 21 medaglie. Alle sue spalle la Cina e gli Stati Uniti, mentre l’Italia, con l’ultimo argento è salita al 15^ posto, con un oro 6 argenti e otto medaglie di bronzo, per un totale di 15 titoli. (agg Michela Colombo)

CINA NUOVA LEADER

Si aggiorna il medagliere delle Olimpiadi di Tokyo 2020: siamo nel vivo della giornata olimpica e pure sono tante le medaglie assegnate solo in questi minuti. Vediamo dunque subito che grazie all’oro vinto nei tuffi (trampolino 3 m sincero maschile), la Cina è salita al primo gradino della classifica ora con 24 medaglie totali, di cui 11 d’oro: superato dunque il Giappone, con gli Stati Uniti che pure rimangono al terzo gradino. Scivola invece di poco l’italia che pure a breve si giocherà una medaglia preziosa per la scherma: gli azzurri sono ora 15^ con un totale di 15 medaglie finora vinte. Va aggiunto che solo poco fa sono stati assegnati i titoli per la cronometro del ciclismo su strada maschile, con Roglic vincitore dell’oro: con questo trionfo la Slovenia sale all’11 posto della classifica, con 4 medaglie complessive di cui due del metallo più prezioso. (agg Michela Colombo)

GIAPPONE IN TESTA

Siamo nel vivo di una nuova giornata per le Olimpiadi Tokyo 2020 e il medagliere a cinque cerchi si sta già riempiendo di titoli prestigiosissimi. Ecco che in cima alla classifica generale troviamo ancora il Giappone, che pure è salito a quota 20 medaglie, di cui 11 d’oro (l’ultima grazie all’impresa di Ohashi nei 200 misti femminili nel nuoto), 4 di argento e 5 di bronzo: alle sue spalle ancora Stati Uniti e Cina, con la formazione asiatica che sono nelle prime ore del mattino italiano  ha ottenuto ben 4 medaglie d’oro nel canottaggio. Pure Australia, Francia e Russia hanno visto crescere le loro quotazioni nella giornata di oggi: il tutto a scapito dell’Italia che pur avendo ottenuto nella notte diversi riconoscimenti, ora è solo alla 14^ posizione del medagliere delle Olimpiadi id Tokyo 2020, con 14 medaglie totali. (agg Michela Colombo)

ORI, PODI E TITOLI

Il medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 entra nella giornata di mercoledì 28 luglio: lotta serrata tra Giappone, Stati Uniti e Cina per il primato, gli Usa sono la nazione che ha conquistato più medaglie in assoluto ma, come ormai sappiamo, a vincere i Giochi è la rappresentativa con più ori ed è per questo che le due asiatiche se la possono ampiamente giocare. Risale la corrente anche il Comitato Olimpico Russo, che sarebbe la Russia ma sotto la “bandiera” dell’organo interno al Cio: in particolare questa nazione si è presa la medaglia d’oro nella gara a squadre di ginnastica artistica femminile, che citiamo perché l’Italia ha invece ricevuto una grande delusione mancando il podio per questione di 6 centesimi.

Italia che dal canto suo entra nel medagliere Olimpiadi Tokyo 2020, mercoledì 28 luglio, fuori dalla Top 10: le medaglie totali sono 12 ma ancora un solo oro, quello ottenuto da Vito Dell’Aquila nel taekwondo. Già questa notte potrebbero arrivare le occasioni per aumentare il bottino, magari non con il metallo più prezioso ma andando a rimpinguare il numero totale di medaglie. Staremo dunque a vedere come andranno le gare, già dalle primissime ore di mercoledì (orario di casa nostra ovviamente) saremo impegnati ad aggiornare il medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020.

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: LA SITUAZIONE

Uno sguardo alla situazione nel medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 ci dice che l’Italia ha un oro, 5 argenti e 6 bronzi: anche la giornata di martedì è stata fruttuosa, segnata dalla seconda medaglia nel judo e un’altra arrivata dal sollevamento pesi, ma anche il bronzo con cui la squadra femminile della spada ha confermato se stessa e gli ottimi risultati che sappiamo ancora ottenere nella scherma.

Per oggi invece l’Italia guarda in particolar modo all’acqua per incrementare il medagliere Olimpiadi Tokyo 2020: tra le due azzurre impegnate nelle finali, forse quella con maggiori possibilità di medaglia è Simona Quadarella impegnata nei 1500, Federica Pellegrini è entrata nella finale dei 200 stile per il rotto della cuffia ma ha stabilito un record di longevità impressionante, e una campionessa come lei può sempre trovare il guizzo giusto quando conta, regalando di nuovo un sogno a tutti i suoi fan. Poi avremo il canottaggio, il cui programma come sappiamo è stato stravolto a causa degli allarmi per il tifone: l’equipaggio italiano del 4 senza ha conquistato la finale ormai quattro giorni fa e ora è pronto a salire sul podio, migliorando la nostra classifica nel medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020 che tra poco si muoverà ulteriormente, vada come vada…

CLASSIFICA MEDAGLIERE OLIMPIADI 2020 – AL 27 LUGLIO 2021

1 Cina: 12 oro, 5 argento, 9 bronzo (26 totali)
2 Giappone: 12 oro, 4 argento, 5 bronzo (21 totali)
3 Usa: 10 oro, 11 argento, 9 bronzo (30 totali)
4 COR (Comitato Olimpico Russo): 7 oro, 8 argento, 5 bronzo (20 totali)
5 Australia: 6 oro, 1 argento, 9 bronzo (16 totali)
6 Gran Bretagna: 5 oro, 6 argento, 5 bronzo (16 totali)
7 Corea del Sud: 4 oro, 2 argento, 5 bronzo (10 totali)
8 Germania: 3 oro, 2 argento, 5 bronzo (10 totali)
9 Francia: 3 oro, 2 argento, 3 bronzo (8 totali)
10 Olanda: 2 oro, 6 argento, 3 bronzo (11 totali)

15. Italia: 6 oro, 5 argento, 8 bronzo (15 totali)

© RIPRODUZIONE RISERVATA