Medagliere Olimpiadi Tokyo 2020/ Medaglie e classifica: oro per M.Evloev nella lotta

- Mauro Mantegazza

Medagliere Olimpiadi Tokyo 2020: le medaglie e la classifica in vista della giornata di oggi, martedì 3 agosto, con la Cina in fuga e l’Italia undicesima.

Olimpiadi
Medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 (LaPresse)

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: LOTTA E PUGILATO

Nuovi aggiornamenti per il medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 con altre gare che si sono concluse presso lo Stadio Olimpico. A cominciare per esempio dalla ginnastica con la medaglia d’oro nella sbarra vinta dal giapponese Daiki Hashimoto, argento per il serbo Srbic e bronzo per il russo Nagornyy. Nella lotta greco-romana successo per il russo Musa Evloev che ha vinto la medaglia d’oro nella categoria 97 kg, battendo per 5-1 l’armeno d’argento Arthur Aleksanyan mentre bronzi per il polacco Tadeusz Michalik e l’iraniano Mohammadhadi Sarav. Nella categoria 77 kg l’ungherese Tamas Lorincz ha vinto la medaglia d’oro anche lui nella lotta greco-romana, Argento all’atleta del Kyrgyzstan Makhmudov, bronzo all’azero Huseynov e al giapponese Yabiku. Nel pugilato la medaglia d’oro è stata vinta nella categoria 63-69 kg dal cubano Roniel Iglesias, argento al britannico McCormack e bronzi al russo Zamkovoi e all’irlandese Walsh. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: BRONZO PER SIMONE BILES!

Ed eccoci con il medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 aggiornato per l’Italia al termine di questa mattinata di giochi olimpici. Simone Biles si è presa la medagli di bronzo proprio come cinque anni fa: ha fatto il suo esercizio subito dopo la cinese Tang che prende 14.233. La Bile ce la mette tutta ma la sua esecuzione non è altrettanto perfetta; con 14200 non prende nemmeno l’argento ma sale comunque sul podio per il Bronzo. Nessuna medaglia, invece, per l’Italia di Basket, sconfitta dalla Francia al termine di una partita infuocata e appassionante. Stesso destino per il volley maschile, che vede sfuggirsi il sogno oro olimpico ancora una volta dopo la sconfitta con l’Argentina. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: ORO A TITA-BANTI!

Il medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 si accresce per l’Italia con la conquista della medaglia d’oro per la coppia Tita Banti nella vela. Grazie a Ruggero Tita e Caterina Banti l’Italia ottiene la quinta medaglia d’oro in questa rassegnata iridata in terra giapponese chiudendo al sesto posto la gara di Nacra 17 dietro ad Argentina, seconda la Danimarca, terzi gli Usa, quarta la Francia e quinta la Gran Bretagna. Grande festa subito per gli azzurri che hanno festeggiato come di consueto con il presidente del CONI Giovanni Malagò ed ovviamente tutto il loro staff. Grande emozione per una medaglia nella vela che mancava da Sydney 2000 per l’Italia. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: CINA LEADER E L’ITALIA..

Siamo nel vivo di una nuova intensa giornata per le Olimpiadi di Tokyo 2020 e già il medagliere generale si è riempito di nuovo titoli a cinque cerchi: vediamo quali sono stati i risultati della notte. Classifica alla mano vediamo che in testa c’è ancora la Cina con 63 medaglie (l’ultima è l’argento vinto nella canoa doppia maschile dei 1000m), mentre al secondo posto ecco gli Stati Uniti, con 66 medaglie di cui una arrivata nel salto in lungo femminile con Reese e l’altra con Benjamin a podio nei 400m hs uomini: terzo gradino del podio con per il Giappone, con 34 medaglie di cui 18 d’oro. Nella giornata di oggi sono poi cresciute le quotazioni di Norvegia, con l’oro di Warholm negli ostacoli , ma pure dell’Ungheria con un oro, un argento e un bronzo ottenuti nella canoa, come anche Gran Bretagna e Nuova Zelanda. Solo 12^ Italia che ancora non è salita sul podio questa mattina, ma è ancora molto presto e gli azzurri potrebbero prestissimo stupire. (agg Michela Colombo)

LE MEDAGLIE DEL 3 AGOSTO 2021

Il medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 entra nella giornata di martedì 3 agosto con la Cina in fuga al primo posto e gli Stati Uniti all’inseguimento al secondo posto, avendo staccato in maniera probabilmente ormai definitiva il Giappone, che anzi deve pensare a difendere un terzo posto che sarebbe comunque straordinario. Gli Usa sono comunque la nazione che ha conquistato più medaglie in assoluto, ma questo primato non basta per primeggiare nella classifica del medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020 che (come in ogni edizione dei Giochi) mette al primo posto la rappresentativa con più ori. Per questo al momento c’è davanti a tutti la Cina, davanti agli Stati Uniti e al Giappone padrone di casa, con la Russia al quinto posto sotto le insegne del proprio comitato olimpico nazionale alle spalle anche dell’eccellente Australia. Il medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020 vede la Cina tentare la fuga con 29 ori, 17 argenti e 16 bronzi, 62 medaglie totali e un allungo significativo nel confronto con gli Usa, che hanno in totale due medaglie in più (64) ma ben sette ori in meno, un gap che non sarà facile da colmare. Per gli Stati Uniti infatti ci sono “soli” (si fa per dire) 22 ori più 25 argenti e 17 bronzi.\ Il Giappone sta rallentando ormai da qualche giorno, ma 17 ori, 6 argenti e 10 bronzi sono comunque un bottino fantastico, così come quello dell’Australia che è quarta con 14 ori, 4 argenti e 15 bronzi. Quinto posto nel medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020 per l’altra tradizionale super-potenza, cioè la Russia, che ha 37 medaglie (terza per numero di podi davanti sia al Giappone sia all’Australia) ma “soli” 12 ori ed è dunque quinta, con anche 21 argenti e 17 bronzi.

MEDAGLIERE OLIMPIADI TOKYO 2020: LA SITUAZIONE

Nel medagliere Olimpiadi Tokyo 2020 dominano dunque le solite super potenze anche se con rapporti di forza almeno in parte inediti (il Giappone e l’Australia sono più in alto del previsto), mentre non ci sono grandi soddisfazioni per le big dell’Europa occidentale, ad eccezione della Gran Bretagna, al sesto posto con undici ori, dodici argenti e altrettanti bronzi, dunque 35 medaglie complessive, addirittura quarto posto per numero di podi. Soffre un po’ l’Europa continentale: la Francia è risalita al settimo posto, ma con sei ori è lontanissima dagli 11 della Gran Bretagna e guida il terzetto con Germania e Corea del Sud, tutte a quota sei ori ma con meno argenti. I tedeschi stanno cercando di risalire ma l’ottavo posto è deludente per loro, chiude poi la top 10 del medagliere delle Olimpiadi Tokyo 2020 l’Olanda, che ha cinque ori e per questo motivo precede l’Italia, undicesima con quattro ori tra cui la perla del trionfo di Marcell Jacobs nei 100 metri. L’Italia sta vivendo Giochi eccezionali a livello di medaglie vinte, che sono addirittura già 28 come nel totale di Londra e Rio, anzi possiamo dire 29 dato che è già certa quella dei Nacra 17 di vela, di cui va “solo” definito il colore. La medaglia numero 28 è stata quella d’argento vinta ieri da Vanessa Ferrari nel corpo libero della ginnastica femminile, la prima per le ginnaste azzurre dai lontanissimi tempi di Amsterdam 1928: il nostro totale è di quattro ori, nove argenti e quindici bronzi.

CLASSIFICA MEDAGLIERE OLIMPIADI 2020 – AL 3 AGOSTO 2021

1 Cina: 32 oro, 20 argento, 16 bronzo (68 totali)
2 Usa: 24 oro, 27 argento, 20 bronzo (71 totali)
3 Giappone: 19 oro, 6 argento, 11 bronzo (36 totali)
4 Australia: 14 oro, 4 argento, 15 bronzo (33 totali)
5 COR (Comitato Olimpico Russo): 13 oro, 21 argento, 18 bronzo (52 totali)
6 Gran Bretagna: 13 oro, 12 argento, 12 bronzo (37 totali)
7 Germania: 8 oro, 8 argento, 14 bronzo (30 totali)
8 Francia: 6 oro, 10 argento, 8 bronzo (24 totali)
9 Paesi Bassi: 6 oro, 7 argento, 7 bronzo (20 totali)
10 Corea del Sud: 6 oro, 4 argento, 9 bronzo (19 totali)
..
12 Italia: 5 oro, 9 argento, 15 bronzo (29 totali)

© RIPRODUZIONE RISERVATA