Mediterraneo/ Un film cult con Diego Abatantuono e Claudio Bisio

- Matteo Fantozzi

Mediterraneo va in onda oggi, 25 giugno, dalle 23:50 su Rete 4. Nel cast Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Ugo Conti, Claudio Bisio, Antonio Catania, Vana Barba.

Mediterraneo 2019 film 640x300
Mediterraneo

Mediterraneo, un cult del cinema italiano

Mediterraneo viene considerato un film cult per molti italiani e uno dei migliori film di Gabriele Salvatores. Inoltre, grazie alla sua messa in scena eccellente e alla sua trama molto riflessiva, Mediterraneo ha ottenuto il Premio Oscar per il miglior film straniero nell’anno 1992. L’isola sulla quale si svolge il film è quella di Castelrosso, piccola e vicina a Rodi, nel mezzo del Mar Mediterraneo. Nel cast del film troviamo anche un giovanissimo Claudio Bisio che interpreta Corrado Noventa. All’epoca il comico e conduttore aveva appena 34 anni ed era sul trampolino di lancio. Erano ancora lontani i successi che l’avrebbero reso noto in tutta Italia uno su tutti il ruolo di conduttore del programma comico Zelig al fianco di Vanessa Incontrada. Dopo una pausa di sette anni dal 1999 al 2006 è tornato a fare stabilmente anche l’attore dimostrando di essere molto bravo sia in ruoli comici che in drammatici. Nel 2002 lo vedremo nel film Vicini di casa di Paolo Costella.

Mediterraneo, streaming del film su Rete4

Mediterraneo è “Una commedia italiana in grado di vincere l’Oscar come miglior film straniero”. Così il film viene presentato da MyMovies che gli assegna tre stellette sulle cinque messe a disposizione e aggiunge: “Si tratta di un buon film, un passo avanti nello stile di Gabriele Salvatores che ormai ha raggiunto un suo riconoscibile gergo artistico cosa davvero inusuale per un autore italiano”. Anche ilMorandini assegna tre stellette al film, leggiamo: “Il film è una favola, un racconto di formazione, un apologo sull’amicizia virile e su quella che è la difficoltà di crescere. Chiude un’ideale trilogia sul viaggio e su una generazione formata dal regista tra Marrakech Express e Turné. Un bel gioco di squadra attoriale e un’accattivante mistura di buffo e patetico con molti stereotipi e qualche lezione un po’ ruffiana”. Mediterraneo sarà trasmesso in seconda serata su Rete 4, clicca qui per il trailer. Clicca qui per la diretta streaming.

Mediterraneo, film di Rete 4 diretto da Gabriele Salvatores

Mediterraneo va in onda oggi, 25 giugno, dalle ore 23:50 su Rete 4. Si tratta di una pellicola di produzione italiana che ha debuttato nei cinema del paese durante l’anno 1991 e che appartiene ai generi cinematografici commedia e drammatico.

Il regista di questo film è Gabriele Salvatores mentre la sceneggiatura è stata scritta da Enzo Monteleone. All’interno del cast del film sono presenti numerosi attori italiani molto famosi come Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Ugo Conti, Claudio Bisio, Antonio Catania, Vana Barba, Luigi Montini e Irene Grazioli. Le musiche del film sono state realizzate da Giancarlo Bigazzi e Marco Falangiani mentre la fotografia è stata curata da Italo Petriccione.

Mediterraneo, la trama del film

Leggiamo la trama di Mediterraneo. Otto militari italiani durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale sbarcano in una piccola isola greca del Mar Egeo. Fanno parte della spedizione italiana imposta dal regime fascista di conquistare la Grecia e sottometterla al loro dovere. All’interno di questo gruppo di italiani sono presenti diversi personaggi, tutti provenienti da svariate zone d’Italia. Ognuno di loro ha un lavoro e delle passioni ma ormai sono tutti impegnati nella guerra.

Inizialmente, sull’isola sembra esserci il nulla. Infatti, la compagnia uccide anche per sbaglio un’asina scambiandola per un nemico. La pace presente sull’isola fa rilassare i soldati che vogliono trovare un po’ di pace dopo aver assistito per troppo tempo ai dolori e agli orrori della guerra. Tuttavia, scoprono che sull’isola è presente anche una popolazione completamente femminile. Qui i soldati trovano anche l’amore e si dimenticano della loro missione in questo luogo lontano dal tempo e dallo spazio, un’oasi di relax che sembra essere irreale a tratti.

Il video del trailer di Mediterraneo







© RIPRODUZIONE RISERVATA