Meeting di Rimini 2020/ Cultura e spettacoli: arrivano i concerti di Brunori Sas e Malika Ayane

- La Redazione

Meeting di Rimini 2020, grandi appuntamenti per questa nuova edizione da Mario Draghi a Paolo Gentiloni e David Sassoli ma anche tanto spettacolo con Brunori Sas e Malika Ayane.

Malika Ayane
Malika Ayane

Ormai ci siamo, domani martedì 18 agosto, inizia il Meeting di Rimini numero 41, l’edizione più particolare, tanto da aggiudicarsi il nome di special edition. Un meeting che si fa breccia in questo difficile 2020. per l’emergenza che ha colpito in modo drammatico tutto il mondo e che non cessa di dare preoccupazioni e disagi.

Si parte domani alle 11 con l’incontro inaugurale dell’ex presidente della Banca centrale europea Mario Draghi una persona che «ha saputo prendere decisioni coraggiose in momenti di grande difficoltà», come ha spiegato il presidente Meeting, Bernhard Scholz . Si parlerà anche di Europa in due incontri, nel pomeriggio di giovedì 20, con il Commissario Europeo Paolo Gentiloni e David Sassoli, presidente del Parlamento di Bruxelles venerdì 21, ci sarà un affondo su un tema molto caldo negli ultimi mesi: si parlerà di “sanità per tutti” con i presidenti delle regioni Marche, Lombardia, Sicilia e Puglia e, nel pomeriggio, con il ministro Roberto Speranza.

Spazio anche alla cultura e agli spettacoli, con una mostra dedicata al restauro epocale durato quasi dieci anni della Basilica della Natività di Betlemme e ai concerti di Brunori Sas e Malika Ayane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori