Meeting di Rimini 2020/ L’edizione sarà in formato “blended”: come partecipare agli incontri

- La Redazione

Meeting 2020, edizione in formato “blended”: un po’ dal vivo e un po’ in collegamento. Scopri come partecipare agli incontri di persona e in streaming. Tutte le novità di questa edizione.

meeting2020 1 1280 640x300
Durante la presentazione del Meeting 2020 (Foto R. Masi)

L’edizione 2020 del Meeting Di Rimini sarà in formato “blanded” un po’ dal vivo, un po’ via web. Tutto Sarà comunque visibile on line. Nel rispetto delle misure Anti Covid-19 si è deciso di spostare il Meeting dalla fiera al Palacongressi, e di ridurre al minimo la presenza fisica di ospiti e pubblico.

Tanti gli incontri che saranno disponibili in streaming sul sito e sul canale YouTube del Meeting, dimostrando così che da una crisi può nascere un’opportunità, quella di rendere il meeting ancora più internazionale. Tutti gli spettacoli e gli speech saranno infatti trasmessi sia in italiano che in inglese, mentre molti incontri anche in spagnolo, tedesco ed altre lingue. Rimarrà possibile partecipare anche in presenza ad alcuni incontri ogni giorno, i posti però, nel rispetto delle norme in vigore, saranno limitati.

Per riuscire a partecipare bisognerà quindi registrarsi sul sito del Meeting e poi prenotare un posto per l’incontro a che si desidera ascoltare. Non sarà possibile partecipare a più incontri durante il corso della settimana. Uno dei più attesi è sicuramente quello del 21 agosto dal titolo provocatorio “Il parlamento serve ancora?”, a cui parteciperanno Luigi di Maio, Roberto Speranza, Maria Elena Boschi, Graziano Delrio, Maurizio Lupi, Giorgia Meloni, Matteo Salvini e Antonio Tajani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori